firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
"Meno traffico e inquinamento"

Tramvia T1 e T2, Nardella: "Oggi nell'orario di punta 12.500 veicoli in meno rispetto a un anno fa"

Ok dell'UE al finanziamento di 40 milioni per l'estensione a Bagno a Ripoli
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

A Firenze a due giorni dall'entrata in esercizio della linea T2 della Tramvia (Piazza dell'Unità-Aeroporto) che si è andata a sommare all'estensione della T1 col prolungamento dalla stazione di Santa Maria Novella all'ospedale di Careggi, emergono dati assai incoraggianti sul traffico cittadino.

Rispetto a un anno fa nell'orario di punta si registrano 12.500 veicoli in meno. "Abbiamo fatto il confronto tra mercoledì 13 febbraio 2019, quindi oggi, e mercoledì 14 febbraio 2018, nella fascia di punta dalle 7 alle 10 – ha detto il Sindaco Dario Nardella – abbiamo registrato una riduzione di 12.500 veicoli su tutte le sezioni cittadine”. “È un risultato – ha aggiunto Nardella – che va oltre ogni aspettativa. La tramvia riduce il traffico e l'inquinamento”.

 

Le previsioni di Palazzo Vecchio, che stimava con l'entrata in esercizio della T2 e l'estensione della T1 una riduzione di 10.000 veicoli, sono già superate e considerando che la T2 è attiva da poco più di 48 ore, il numero di coloro che rinunceranno al mezzo privato in favore di quello pubblico è destinato ad aumentare ulteriormente. Il prossimo 24 febbraio si completeranno le modifiche alle linee dei bus ATAF per integrare l'interscambio gomma-ferro ed offrire agli utenti un servizio più capillare.

 

 

D.M.

 

 

Aggiornamento - Intanto oggi è arrivato il via libera della Commissione Ue al finanziamento dell'estensione della Tramvia di Firenze fino a Bagno a Ripoli. L'esecutivo comunitario ha approvato la modifica del Programma operativo 2014-2020 della Regione Toscana che include anche il tratto della nuova linea 3.2, che andrà da Piazza Libertà a Bagno a Ripoli. Un passaggio tecnico apparentemente di poco conto ma necessario, visto che il progetto originario era di cofinanziare con fondi Ue per l'estensione di due linee nella "Piana fiorentina": Linea 2(Aeroporto-Sesto Fiorentino) e Linea 4 (Leopolda-Le Piagge). Nel programma modificato l'area d''interessamento del progetto si estende invece all'intera "area metropolitana di Firenze", permettendo così la realizzazione di 7,2 km di tracciato che con16 fermate collegherà il capoluogo con Bagno a Ripoli. La linea riceverà 80 milioni dal Programma operativo 2014-2020 del Fondo Ue di sviluppo regionale, di cui 40 provenienti dalle casse comunitarie, su un costo totale dell'opera di circa 200 milioni di euro.

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionefirenze@ilsitodifirenze.it