firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Via Cavour

"Vita Indipendente": disabili fanno nottata in Consiglio della Toscana

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un nutrito gruppo di disabili in sedia a rotelle, che fanno parte dell'associazione “Vita indipendente”, oggi pomeriggio ha 'invaso' l'aula dove si stava svolgendo la seduta del Consiglio regionale della Toscana

per chiedere un incontro con l'assessore al diritto alla Salute Stefania Saccardi o con il presidente della Regione Enrico Rossi, entrambi non presenti in aula oggi. Al centro della protesta l'applicazione solo parziale da parte delle Asl di una delibera di indirizzi per il progetto Vita indipendente e le risorse previste per la sua applicazione. In serata si è tentata una mediazione con i disabili presenti in Regione, ma senza successo. Non è andato a buon fine neanche il tentativo portato avanti dai capigruppo, che hanno proposto e messo a punto una mozione unitaria condivisa con i disabili per venire incontro ad alcune delle loro richieste.

Insieme ai disabili, fanno 'nottata' in Consiglio anche i loro accompagnatori e il capogruppo di Sì Toscana a sinistra, Tommaso Fattori.

La mozione, che va al voto domattina come primo atto all'ordine del giorno, ribadisce "la necessità che la Giunta regionale assicuri agli assistiti la continuità dei progetti in essere"; auspica che "la Regione Toscana voglia aumentare la dotazione del fondo" per il progetto 'Vita indipendente'" e che "predisponga con urgenza una proposta legge che abbia la finalità di rendere strutturale il progetto"; e impegna la giunta regionale a "diramare una circolare interpretativa con lo scopo di chiarire le modalità di attuazione" del progetto stesso.

 

Aggiornamento delle 15:40 del 17 febbraio -

Dopo l'approvazione di una mozione in loro favore, i disabili dell'associazione Vita indipendente, che da ieri pomeriggio manifestavano in Consiglio regionale dove hanno trascorso anche la notte, hanno deciso di interrompere la protesta. I disabili chiedevano un incontro con l'assessore toscano al diritto alla salute e sociale Stefania Saccardi che però non ha li ha ricevuti, giudicando "arrogante" la scelta di occupare la sede del Consiglio regionale "per cercare un dialogo con le istituzioni".

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionefirenze@ilsitodifirenze.it