firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Nuovi investimenti su strade, scuole e edilizia

Comune di Firenze: ok in giunta all’ultima variazione di bilancio del 2018

L’assessore Perra: “Non aumenteranno né tasse, né canoni né imposte e non ci saranno tagli nella spesa corrente”
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Ultima variazione di bilancio con la presa d’atto delle spese e delle entrate da adeguare nel corso del 2018 ed un incremento di entrata e spesa di 13,8 milioni di euro nel triennio.

È quanto approvato nel corso dell’ultima giunta del Comune di Firenze con una delibera dell’assessore Lorenzo Perra, che con questo atto conferma per il 2018 e per gli anni a seguire che “non aumenteranno né tasse, né canoni né imposte” e che “non ci saranno tagli nella spesa corrente, ma bensì aumenteranno gli investimenti”.

La delibera, che adesso dovrà passare al vaglio del consiglio comunale, prevede nuovi investimenti per hardware e software (euro 2.100.000), numerosi interventi di riqualificazione per strade e marciapiedi tra cui viale Gori, Via Baracca, Mantigrano, Ugnano (euro 1.646.000), la sistemazione di piazza Goldoni, interventi sui giardini pubblici per 400.000 e sull' edilizia scolastica tra cui la scuola Cairoli (200.000 euro) e scuola Beato Angelico (euro 480.000). Fra gli investimenti anche l’installazione di sistemi operativi per garantire maggiore sicurezza urbana (per 50.000 euro), interventi di riqualificazione a diversi immobili comunali tra cui il Torrino di Santa Rosa ed infine l'acquisto di alloggi di transizione da destinare all'emergenza abitativa per 5 milioni di euro. Le maggiori entrate sul 2018 derivano invece dalla compartecipazione al recupero evasione dei tributi tra cui quelli statali (euro 3.450.000) mentre le maggiori spese sul 2018 derivano principalmente dall'incremento dei contributi in conto affitti (euro 400.000) e contributi culturali (euro 153.000).

Nel provvedimento viene data inoltre risposta alla pronuncia della Corte dei Conti sui rendiconti 2015 e 2016, consentendo la rimozione delle irregolarità segnalate. Dopo un'apposita istruttoria effettuata nei mesi scorsi dalla Corte dei Conti su tutti gli aspetti della gestione finanziaria del Comune (tra cui l'indebitamento, le spese di personale, il risultato della gestione finanziaria, la consistenza del fondo svalutazione crediti, i fondi pluriennali vincolati, la destinazione dei proventi delle sanzioni al codice della strada ed infine la cassa), sono state segnalate unicamente due irregolarità riguardanti la consistenza della cassa vincolata a fine anno e la rata di disavanzo 2016 da riaccertamento straordinario. Queste irregolarità vengono sanate con le precisazioni contenute nella proposta di deliberazione che sarà sottoposta al consiglio comunale. In particolare la rata del disavanzo 2016, non completamente riassorbita a fine anno, viene riassorbita con le risultanze del rendiconto 2017 ampiamente capienti e  già oggetto di approvazione da parte del Consiglio, mentre il fenomeno della consistenza della cassa vincolata a fine anno è attentamente monitorato ed in forte riduzione rispetto a quella rilevata negli esercizi precedenti.

Su quest’ultimo punto l’assessore darà comunicazione lunedì in consiglio comunale.

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionefirenze@ilsitodifirenze.it