firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
pranzo e cena

Anche a Firenze spopola la cucina giapponese. In via Verdi apre Koto Ramen

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

A quanto pare Firenze ama la cucina nipponica, e non è da sola. Nella Penisola, infatti, sembrano spopolare i nuovi ristoranti di cucina giapponese. La voglia di assaggiare cibi orientali porta, chi non ha la fortuna nella sua città di avere un ristorante di cucina giapponese, ad intraprendere addirittura un viaggio in autostrada, utilizzando magari la viacard ricaricabile per velocizzare il tutto, per raggiungere il primo ristorante più vicino. A Firenze ha appena aperto i battenti il ristorante Koto Ramen sito in via Verdi. La scelta del nome non è frutto del caso. Il ramen, infatti, rappresenta in assoluto il cibo per definizione della tradizione giapponese. Per quanti non lo conoscessero trattasi di un piatto a base di tagliatelle di frumento cotte, a scelta, in un brodo di carne o di pesce. I fautori di questo nuovo progetto culinario sono Dinah, di origini giapponesi, e suo marito Mattias insieme ai soci Matia e Antonia. Il team è composto da tre cuochi. Nel menù, work in progress, del ristorante/tavola calda vi sono ben cinque varianti di ramen, con noodles realizzati rigorosamente a mano, immersi in brodo di carne, pesce o vegetale, insaporito da diversi ingredienti ormai noti agli appassionati di cucina orientale. Tra questi il famosissimo tofu, le alghe, le più comuni uova e il bambù. Alla voce “Antipasti” troviamo: i tradizionali Edamame, baccelli di soia spolverati con pepite di sale nero e paprika, il tofu freschissimo o, ancora, l'ottimo Kara-age. Non lasciatevi intimorire dal nome. Trattasi di frittura di cosce di pollo disossate e marinate al sake e soia. La ricetta è rivolta a chi soffre di celiachia ed è realizzata con fecola di patate. Tra le bevande, invece, troviamo il famoso “Sake”, il noto tè verde. Per chi, però, non fosse abituato ad accompagnare cibi salati col tè, trovandosi a Firenze, non mancano i più noti vini toscani che, a detta di molti, si sposano comunque bene con le pietanze giapponesi. Tutte le pietanze provengono da una filiera di prodotti certificati. Uno dei soci, Matia, ha affermato: “I prezzi saranno contenuti. I clienti potranno sperimentare un menù completo, dall'antipasto al dolce, con una spesa intorno ai 25 euro”. I tempi in cui bisognava ricorrere a un prestito findomestic sembra relegato ad altre realtà quindi!

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionefirenze@ilsitodifirenze.it