firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
"come nelle grandi metropoli"

Sicurezza, l'annuncio di Nardella: "Telecamere facciali per maggiore sicurezza dei fiorentini"

Le parole del sindaco durante la conferenza stampa di Corri La Vita
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Sicurezza di ogni luogo della città con telecamere all'avanguardia, con riconoscimento facciale, sparse per ogni zona di Firenze come nelle grandi metropoli. E' questa la Firenze 2.0 spiegata dal sindaco Dario Nardella, che ha parlato anche dello sviluppo dell città questa mattina nell'ambito della presentazione di Corri la Vita, la maratona benefica, arrivata alla sua 15esima edizione, in programma per il prossimo 24 settembre.

"Ci sono ormai molte città nel mondo che adottano sistemi molto tecnologici collegati alla video sorveglianza basti pensare a Londra, Parigi, Città del Messico o Tel Aviv. Ho visto personalmente in queste città l'applicazione di questi sistemi" ha spiegato Nardella.

 

"E' ovvio che dovremo tutti stare attenti a criteri e modalità stabiliti dal garante della privacy. Ma i nostri cittadini credo siano disposti a rinunciare ad una piccola parte di privacy in cambio di una maggiore sicurezza; sicurezza contro il terrorismo, sicurezza urbana ed anche quella pubblica contro tutti quegli atti criminosi che minacciano la loro incolumità e la loro qualità della vita" ha proseguito il primo cittadino rispondendo ai giornalisti.

 

"Questo è il nostro impegno, entro la fine del mandato vogliamo completare tutto il progetto di installazione di circa 500 telecamere e lo faremo con un sistema di software avanzato tra i più avanzati che si utilizzano nel mondo e che prevedono anche il riconoscimento facciale" ha continuato Nardella e "teniamo conto che questo sistema aiuta anche le forze della polizia nelle operazioni investigative: nei tre omicidi fatti su donne che abbiamo avuto nella nostra città negli ultimi tre anni, sono stati risolti, quanto meno nell'individuazione dei presunti colpevoli, grazie all'aiuto delle telecamere di sorveglianza".

 

"Immaginate quindi, se noi avessimo dei mezzi ancora più sofisticati quanto potremmo fare in più per la nostra città - ha concluso il sindaco -  A me quello che preme è soltanto il bene e la sicurezza della mia comunità e dobbiamo fare il massimo sia in numero di uomini che di mezzi per garantire la sicurezza ai fiorentini."

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionefirenze@ilsitodifirenze.it