firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Diretta

Fiorentina - Milan: risultato 0 a 0 (finale)

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Fiorentina e Milan, scendono in campo nella gara valida per la dodicesima giornata del girone di andata del Campionato di Serie A 2011 – 2012. I Gigliati, a prescindere dal risultato finale, sono chiamati ad una gara di carattere, come chiesto ieri in conferenza stampa dal neo tecnico Delio Rossi (subentrato a Sinisa Mihajlovic),

mentre i Rossoneri sono a caccia di punti e sbarcano a Firenze forti di 5 vittorie consecutive e con un Pato tornato a disposizione di Massimiliano Allegri.

Queste le formazioni ufficiali di Fiorentina – Milan.

 

Fiorentina: Boruc; De Silvestri, Gamberini, Nastasic, Pasqual, Behrami, Montolivo, Munari, Lazzari, Cerci, Gilardino, A disp: Neto, Babacar, Silva, Kharja, Salifu, Camporese, Romulo. All. Rossi

 

Milan: Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Antonini, Aquilani, Ambrosini, Seedorf, Nocerino, Robinho, Ibrahimovic. A disp: Roma, Van Bommel, Pato, Inzaghi F, Bonera, Emanuelson, Yepes. All. Allegri

 

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni della sezione di Bergamo, assistenti Romagnoli e Di Fiore, quarto uomo Banti.

 

Il Franchi è gremito di pubblico e, malgrado la temperatura, l'atmosfera è caldissima: erano 17 mesi che non si respirava un'aria così in città e se la Società avesse compiuto scelte più oculate, questo clima sarebbe sbocciato con 5 mesi di anticipo. Fiorentina – Milan, sulla carta, è una gara da due fisso: troppa la differenza tecnica e troppe le assenze dei Gigliati, ma a Firenze è rinato l'entusiasmo, al novantesimo tireremo le somme e analizzeremo l'esito della partita e finalmente, al fischio d'inizio ogni tifoso Viola crede nell'impresa.

Prima del fischio d'inizio striscioni in Curva Fiesole per Delio Rossi, Emiliano Mondonico e Leonard Bundu.

Nei primi minuti Delio Rossi dispensa in continuazione consigli ai suoi uomini, e dopo 7 minuti non si registrano particolari occasioni da gol. All'11' Lazzari suggerisce per Cerci lanciato verso Abbiati, ma il passaggio è lungo di un soffio, risponde il Milan con Seedorf che, da posizione favorevole sbuccia il pallone.Al 17' Gilardino si lancia verso l'area di rigore palla al piede e solo la chiusura di Thiago Silva salva il Milan. Un minuto dopo gol annullato ai rossoneri per sospetto fuorigioco, ma se c'era l'offside era veramente al limite. Il Milan ha un palleggio decisamente superiore e sta mettendo la Fiorentina alle corde, ma i Viola si difendono con ordine. Al 31' Aquilani colpisce di testa un cross proveniente dalla sinistra e, da pochi passi, manda alto: prima vera occasione dell'incontro. Al 37' Aquilani ci prova dalla destra, ma la conclusione si perde alta sottolineata da una salva di fischi della Fiesole. Al 40' Gilardino raccoglie una respinta della retroguardia rossonera e calcia al volo mandando il pallone altissimo, sulla ripartenza rossonera, rasoiata di Robinho che esce alla destra di Boruc. Al 42' bella azione Viola che porta Pasqual al cross dove in area di rigore erano pronte a concludere 4 maglie Viola, gli ospiti liberano. Termina il primo tempo senza recupero: Fiorentina Milan si chiude sul parziale di 0 a 0.

 

Vengono forniti i dati ufficiali sugli spettatori totali: 33.295, si apre il secondo tempo con Cerci rilevato da Silva, nessuna sostituzione nelle file rossonere. Brivido al 4' per una fucilata di Nocerino che si perde di poco fuori. Dopo dieci minuti il leitmotiv del primo tempo continua: il Milan ha il pallino del gioco, ma i Viola si oppongono ordinatamente. Behrami al 16' prende il primo giallo della partita per un fallo a centrocampo su Abate. Al 18' esce Munari ed entra Kharja.

Al 21' la Fiorentina conquista un corner grazie ad un caparbio Kharja, calcia Montolivo e ne nasce un'azione che si sviluppa dalla parte opposta, ma senza esito favorevole. Al 25' esce Robinho ed entra Pato, la bestia nera della Fiorentina. Al 26' un cross di Pasqual rischia di beffare Abbiati, il pallone finisce, per fortuna del numero 32 rossonero, sopra la traversa, un minuto dopo esce Seedorf e subentra Emanuelson. Al 28' bel tiro di Pasqual dai 25 metri che esce di pochissimo alla sinistra di Abbiati. Il pubblico si desta e sostiene la squadra. Al 31' il palo respinge un tiro dei rossoneri ad opera di Pato. Sono gli ultimi minuti dell'incontro, Mazzoleni viene contestato dal pubblico per alcune decisioni discutibili. Al 37' arriva un sacrosanto giallo per Aquilani che stende Kharja.Due minuti dopo Santiago Silva, in tuffo, colpisce di testa e Abbiati raccoglie tra le braccia. Al 42' brutto scontro tra Silva e Nesta, per fortuna la capocciata tra i due non ha brutte conseguenze, i due, dopo i controlli dello staff medico, rientrano in campo. Miracolo di Boruc in uscita che anticipa di un soffio Pato (44').

Vengono assegnati 4' di recupero, durante i quali si registra un missile di Montolivo che si infrange contro la difesa rossonera e una ripartenza del Milan dove gli ospiti ottengono un calcio di punizione dai 25 metri, sul pallone Ibra, ma la botta genera solo un corner. Termina la partita e la Fiorentina targata Delio Rossi ottiene un preziosissimo punto che vale moltissimo per il morale.

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionefirenze@ilsitodifirenze.it