firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Anniversario Polizia Municipale

Cellai (FI): "Per Nardella i fiorentini che si sentono insicuri sono visionari"

"Non è bastata la serie di aggressioni, stupri e overdose nell'arco di un mese a far riflettere il primo cittadino, che poi però se la prende col Ministro Salvini per le presunte inadempienze"
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"Firenze non ha veri problemi di sicurezza, sono i media che fanno allarmismo, il problema piuttosto è quello della percezione di insicurezza. È, in sintesi,  quello che ho sentito stamani (ieri, ndr) dal Sindaco intervenuto all'anniversario della Polizia Municipale.

Tradotto: colpa dei giornali  che cavalcano la paura e colpa dei cittadini visionari che hanno percezioni come fossero realtà extrasensoriali. Firenze è una città sicura, se ne deduce". Lo afferma Jacopo Cellai, capogruppo in consiglio comunale a Firenze di Forza Italia. "Eppure - spiega Cellai - è lo stesso Sindaco che poche settimane fa era alla Fortezza da Basso a firmare la petizione popolare per la sicurezza urbana e che lamentava l'assenza di Carbinieri e Poliziotti polemizzando col Ministro dell'Interno. Eppure il pestaggio del ragazzo accanto a Ponte Vecchio, l'aggressione al cardiologo in via degli Anselmi, la violenza nei confronti della giovane in via dei Servi, lo stupro al Varlungo e la morte per overdose della giovane ai giardini 'dello spaccio' della Fortezza si sono registrate nell'arco di un mese e poco più. E non sono state percezioni".

"Non abbiamo sentito una parola - prosegue Cellai - sui numeri dei vigili mediamente presenti in servizio in città di sera e di notte. Non abbiamo sentito alcun riferimento al reparto di sicurezza urbana, che abbiamo sempre sostenuto, che svolge un ottimo lavoro e che va rafforzato e meglio equipaggiato, e non abbiamo sentito una parola rivolta alla Prefettura, ai vertici di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza per chiedere conto di quanti uomini siano a disposizione di sera e di notte dei rispettivi Corpi a Firenze.

Poteva essere un'occasione per affrontare i nodi della questione e invece Nardella ha scelto di dare addosso ai media e ai "fomentatori" della paura.

L'unica cosa con cui concordiamo con il Sindaco - conclude il capogrutto - è il sostegno forte e chiaro al Corpo di Polizia Municipale e ai tanti agenti che lavorano con uno spirito che va oltre la semplice professione come hanno dimostrato anche oggi i  vari encomi ricevuti dagli agenti che si sono particolarmente distinti per atti meritevoli, anche fuori servizio".

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionefirenze@ilsitodifirenze.it