firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Tra Sesto e Firenze

I rom sgomberati ieri tornano all'ex Becagli, Donzelli (FdI): "Nardella complice"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"Come avevamo previsto i rom e gli africani sgomberati ieri sono già tornati nell'area ex Becagli. Molte persone stanno in queste ore tornando e riprendendo possesso dell'area indisturbate.

L'amministrazione comunale non solo conferma per l'ennesima volta la propria incapacità di affrontare seriamente i problemi, ma neanche di ascoltare i suggerimenti di Fratelli d'Italia. Noi ci abbiamo provato prima a dirgli dove fossero e poi a mettere in guardia sulla possibile immediata rioccupazione dell'area ma non è servito a nulla. E' evidente che Nardella è politicamente complice di questa situazione". E' quanto affermano il parlamentare di Fratelli d'Italia Giovanni Donzelli e il dirigente del partito Alessandro Draghi. 

 

"La verità - aggiungono i due esponenti di Fratelli d'Italia - è che Nardella e la sua giunta non vogliono mandare via i rom e gli abusivi perché sono loro amici e offrono loro corsie preferenziali. Altro che smantellamento dei campi: da anni le amministrazioni di sinistra buttano via soldi pubblici per programmi di integrazione di persone che non hanno nessuna intenzione di integrarsi, e che anzi vivono sulle spalle degli italiani onesti raggirando le regole. Il Pd non può più raccontarci la favola che hanno intenzione di cambiare le loro politiche - concludono Donzelli e Draghi - è l'ora di finirla di favorire chi disprezza in questo modo il nostro sistema, bisogna invece premiare con i servizi pubblici - dalle case popolari, all'accesso alla scuola passando per i trasporti pubblici - i cittadini perbene che pagano le tasse e rispettano le regole". 

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionefirenze@ilsitodifirenze.it