firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
obihall

FOTOGALLERY - Renzi: "E' una delle campagne elettorali più brutte degli ultimi anni"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Foto Paolo Lo Debole

Iniziativa "di squadra" stasera al teatro Obihall, a Firenze, per il segretario del Pd Matteo Renzi insieme ad alcuni tra i principali candidati dei collegi fiorentini.  Dal ministro per lo Sport Luca Lotti, ai i deputati Lorenzo Becattini, David Ermini, Dario Parrini, fino ai vicepresidenti di Camera e Senato Roberto Giachetti e Rosa Maria Di Giorgi e Caterina Biti, presidente del Consiglio comunale a Firenze. Renzi, davanti a circa 800 persone, ha ripercorso alcuni punti del programma con una serie di stoccate agli avversari.

 

"E' quasi comprensibile che ci siano tanti indecisi" ha detto Renzi perchè "è una delle campagne più brutte degli ultimi anni". "Nessuno parla di argomenti non concreti, tranne il leader massimo Silvio Berlusconi che è in una forma spaziale e sta dicendo cose in cui finge di credere e poi, secondo me, alla fine ci crede". "Noi abbiamo cambiato verso e abbiamo cambiato segno all'economia" ha proseguito Renzi e "bisogna partire da questa evidenza e cioè che il Paese stava peggio di come sta adesso".

 

"Ma bisogna fare uno sforzo in più per rendere evidente il rischio di questa campagna elettorale - ha proseguito -. Vanno ad altezza d'uomo, non si fermano davanti a nulla, pensate alle fake news. Utilizzano tutti i canali della disinformazione e il grave è che c'è un disegno. Tutte le cattiverie ci vedono sempre responsabili, di tutto". "Stanno insultando il Pd per tutto" ha detto Renzi e "dobbiamo recuperare un minimo di lucidità perchè se continuiamo a esasperare i toni, finisce che i toni giusti sono quelli di Salvini", ha concluso.

 

GUARDA LA FOTOGALLERY di Paolo Lo Debole

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionefirenze@ilsitodifirenze.it