firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
tribunale di firenze

Omicidio Ashley Olsen, al via processo d'appello. In primo grado 30 anni a Cheik Diaw

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Ashley Olsen e Cheik Diaw

E' iniziato stamani, davanti alla Corte d'Assise di Firenze, il processo d'appello per l'omicidio della cittadina americana Ashley Olsen, 35 anni, trovata morta nel gennaio 2016 nel suo appartamento, nel quartiere fiorentino di Santo Spirito.

 

L'imputato, il senegalese Cheik Diaw, è stato condannato in primo grado a 30 anni.

 

La sentenza è stata appellata sia dalla Procura, che chiede il riconoscimento dell'aggravante della crudeltà e dunque la pena dell'ergastolo, sia dalla difesa del condannato. Secondo i legali, la donna era ancora viva quando Diaw uscì dall'abitazione. (ANSA)

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionefirenze@ilsitodifirenze.it