firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Artemio Franchi

Coppa Italia - Fiorentina - Empoli: risultato finale 2 a 1

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Quarto turno di Coppa Italia Tim 2011 – 2012, Fiorentina ed Empoli si affrontano all'Artemio Franchi di Firenze all'improbabile orario delle 18. Malgrado i prezzi popolari applicati dalla Società Gigliata per l'incontro, la Tribuna e la Maratona (unici due settori aperti) non sono certo stracolmi di pubblico.

Nella conferenza stampa di ieri, Delio Rossi ha dichiarato che si aspetta alcune risposte dalla partita: valutare nuovi giocatori e trovare conferme.

Queste le formazioni ufficiali al fischio d'inizio..

 

Fiorentina: Neto; De Silvestri, Nastasic, Natali, Ashong; Munari, Montolivo, Kharja, Lazzari; Silva, Cerci. A disp: Boruc, Camporese, Ljajic, Romulo, Vargas, Salifu, Babacar. All Rossi.

 

Empoli: Dossena; Hisaj, Tonelli, Chara, Regini, Coppola; Guitto, Signorelli, Brugman; Dumitru; Mchedlidze. A disp: Pelagotti, Cesaretti, Pucciarelli, Mori, Gorzegno, La Rocca, Shekiladze. All Carboni

 

Arbitro: Daniele Doveri (Roma), assistenti Cariolato e Liberti, quarto uomo Bergonzi.

 

Gli ospiti, vista la posizione traballante nel campionato cadetto si schierano con molte seconde linee, ma anche nei Gigliati, rispetto alla partita col Milan, non mancano le novità.

Inizia il match non prima di aver osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime di Messina. Al 6' la prima azione di rilievo dell'incontro: l'Empoli calcia con Brugman dal limite dell'area e Neto risponde deviando in angolo con un ottimo intervento, replica la Fiorentina al 10' con Kharja che scalda le mani a Dossena. La manovra Viola è macchinosa, ma riesce a contenere agilmente le sortite degli Azzurri (15'), Ashong ha davanti a sé un'autostrada, ma i compagni lo ignorano quasi sistematicamente. Kharja si ripete al 21' dalla sinistra, ma Dossena si fa trovare pronto anche stavolta. Al 28' Alessio Cerci sblocca la partita, lanciato ottimamente da Lazzari si invola verso il portiere, lo salta e da posizione defilata vanifica la chiusura di un difensore. Fiorentina 1 – Empoli 0. Al 30' Kharja, vittima di un infortunio, esce dal campo e si accomoda in panchina: Fiorentina momentaneamente in 10, si prepara Vargas che subentra al 33'. Al 37' i Viola si portano sul 2 a 0 con ancora Cerci che, stavolta, raccoglie una palla filtrante di Montolivo da dentro l'area di porta e non fallisce. Al 38' Neto esegue un ottimo intervento su tiro di Signorelli. Doveri assegna 1' di recupero e termina il primo tempo sul parziale di 2 a 0 per la Fiorentina.

 

Inizia la ripresa senza sostituzioni da parte delle due compagini, Cerci cerca al 7' la conclusione mancina, ma trova l'opposizione della difesa avversaria, sul rimpallo la sfera termina a Santiago Silva che si dimostra macchinoso e l'azione sfuma. I dati sugli spettatori: 6.785 paganti per un incasso pari a 32.135 €, i tornelli durante l'intervallo sono stati azzerati, quindi non è stato possibile verificare il numero di aventi diritto effettivamente presenti al Franchi, ma una stima generosa può essere di circa 4.500, visti i biglietti a un euro, è facile che molti lo abbiano acquistato a prescindere ed alla fine abbiano deciso di non recarsi allo stadio. Al 15' fuori Dumitru, dentro Shekiladze, risponde Rossi con Ljajic che rileva Alessio Cerci che esce tra gli applausi. Pericolo per l'Empoli al 18': Munari si avventa su un cross di Vargas e devia verso la porta, ma la sfera batte in terra e si perde sopra la traversa. Al 21' l'Empoli accorcia le distanze con Shekiladze che entra in area grazie all'immobile difesa Gigliata e trafigge un incolpevole Neto. Al 23' si fa vedere Ljajic che devia sulla traversa un bel crossi di Lazzari. Crampi per il generoso Ashong al 26' che esce al 30' e viene sostituito da Camporese, Nastasic va sulla fascia e Camporese di affianca a Natali. Replica l'Empoli con Pucciarelli al posto di Mchedlidze.

Brivido al 36' dove un batti e ribatti in area Viola, per poco non genera il pareggio degli ospiti, al 37' Gorzegno subentra a Regini.

Al 42' Santiago Silva si libera in area e conclude, ma Dossena si oppone: il Franchi incoraggia il Tanque con un lungo applauso.

Al 45' del secondo tempo nessun cartellino giallo esibito da Doveri che assegna 3' di recupero durante i quali si regista un bel cross di Vargas a centro area che non trova la deviazione degli avanti Viola ed un episodio dubbio da rigore a pochi secondi dal triplice fischio finale. Finisce la partita: Fiorentina – Empoli 2 a 1.

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionefirenze@ilsitodifirenze.it