firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
il caso

Indagine per violenze sessuali carabinieri, tracce liquido seminale su gonna e maglietta. Attesi sviluppi

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Entrate nel palazzo, avrebbero subito la violenza dei due carabinieri. "Ci sono saltati addosso". Poi il silenzio "per la paura delle armi". E' questo il racconto fornito dalle due studentesse americane, di 19 e 21 anni, che accusano di violenza sessuale due militari, un appuntato di 45 anni, ed un carabiniere scelto di 31, adesso indagati per stupro dalla Procura di Firenze.

 

In queste ore emergono nuovi sviluppi sull'esame scientifico degli abiti indossati dalle due giovani. Sarebbero state ritrovate tracce di liquido seminale su una gonna e su una maglietta indossate quella notte. Lo scrive l'Adnkronos. Le indagini proseguono a ritmo serrato per verificare ogni dettaglio di questa vicenda, e non è escluso che i due carabinieri, che al momento non hanno ricevuto nessun avviso di garanzia, possano essere interrogati nelle prossime ore. 

 

Accuse durissime, tutte da verificare, ma che, con le ore, sembrano sostenute dal racconto delle ragazze, ritenuto credibile dagli investigatori, e da un quadro indiziario che si arricchisce di ulteriori dettagli a sostegno del racconto delle due giovani.

 

Le telecamere di video sorveglianza in città, hanno ripreso in varie occasioni la gazzella dei carabinieri con a bordo le due ventenni, salite sull'auto di servizio fuori dalla discoteca Flo, al piazzale Michelangelo. La macchina dei carabinieri, secondo le immagini, sosterebbe per circa venti minuti in Borgo Santi Apostoli, dove le due giovani vivono. 

 

In quel lasso di tempo si sarebbe consumato la violenza, tra l'androne del palazzo ed il vano ascensore. In quegli stessi punti, i rilievi della polizia scientifica hanno consentito di repertare tracce biologiche compatibili con un rapporto sessuale, che è stato confermato anche dagli esami clinici che hanno sottolineato, in un caso, anche alcuni segni di arrossamento. 

 

TUTTI GLI ARTICOLI 

 

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionefirenze@ilsitodifirenze.it