firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Avrebbe trovato la e ingerito la droga ai giardini

Bimba di 20 mesi intossicata da hashish ricoverata al Meyer di Firenze

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Una bambina di 20 mesi è ricoverata all'ospedale Meyer di Firenze per intossicazione da cannabinoidi, con ogni probabilità hashish. La piccola è giunta al pronto soccorso ieri sera, trasportata d'urgenza in codice rosso, intorno alle 23:30.

È arrivata con difficoltà respiratorie e in stato di forte sonnolenza. Al momento le sue condizioni sono stabili, per fortuna non è in pericolo di vita. La polizia, allertata dall'ospedale, ha interrogato separatamente i genitori. Secondo quanto ricostruito dai loro resoconti, che coincidono, la bimba potrebbe aver ingerito hashish ieri pomeriggio: lo avrebbe raccolto da terra nel giardino pubblico di piazza delle Medaglie d'Oro, in zona di Novoli, dove giocava con la sorellina, in compagnia dei genitori, originari dell'est Europa. I genitori avrebbero visto la piccola mettere qualcosa in bocca. Poi in serata la bambina ha iniziato a sentirsi male e mostrarsi sempre meno reattiva, fino a cadere in uno stato di quasi semi incoscienza. Quindi la chiamata al 118 e la corsa in ospedale.

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionefirenze@ilsitodifirenze.it