Firenze nonna e nipote investiti: ecco quanto accaduto

Firenze nonna e nipote investiti: vediamo quanto è accaduto ieri sera. Attraversare sulle strisce è una delle regole fondamentali della strada. Nonostante ciò, gli incidenti stradali sono davvero imprevedibili e possono avvenire per una miriade di motivi. Vediamo cosa è accaduto ieri sera a Lastra a Signa (FI):

Ieri sera, 10 maggio 2024, intorno alle 19, la paura ha regnato sovrana tra le strade di Lastra a Signa. Due persone, una nonna ed il suo nipotino sono state vittime di un sinistro stradale. La nonna ad avere la peggio. Ecco i dettagli del brutale incidente avvenuto ieri sera in provincia di Firenze:

Firenze nonna e nipote investiti

Firenze nonna e nipote investiti: ecco tutti i dettagli sulla drammatica vicenda

Lastra a Signa è un comune italiano di circa 20 mila abitanti, appartenente alla città metropolitana di Firenze. Precedentemente conosciuto come Lastra a Gangalandi fino 1821, il luogo è stato lo scenario di un drammatico incidente che ha coinvolto due persone. Ecco qualche dettaglio in più sull’incidente avvenuto ieri sera a Lastra a Signa:

Stando alle prime ricostruzioni sul caso, pare che ieri sera 10 maggio 2024, intorno alle 19 la comunità sia stata colpita da un momento di paura. Il fatto sarebbe avvenuto a Lastra a Signa, in provincia di Firenze, ed avrebbe coinvolto due persone: una donna e suo nipote. Stando a quanto rinvenuto, i due sono stati investiti da un’auto in via Di Sotto, nelle immediate vicinanze delle strisce pedonali. I due si trovavano di fronte all’ingresso di un istituto scolastico.

Pare che l’impatto sia stato davvero molto forte. Sin dal primo intervento, sembrerebbe che sia stata la nonna, donna di 71 anni, a riportare le lesioni più gravi dovute al violento impatto. Invece, il nipotino, un bambino di circa 8 anni, sembrerebbe aver riportato delle ferite ma non delle conseguenze gravi. Anche se non appena arrivati i soccorsi, il bambino era sotto choc. A chiamare i soccorsi pare che siano stati i passanti e gli abitanti della zona. Non appena arrivati, avrebbero subito accertato le gravi condizioni della donna.

La donna 71enne sarebbe stata trasportata d’urgenza in codice rosso all’ospedale di Careggi. Invece, il bambino pare sia stato affidato al Meyer di Firenze – Azienda Ospedaliera Universitaria per i vari accertamenti. Non è ancora chiara esattamente la dinamica dell’incidente, ma a quanto pare, sembra che ad averlo provocato sia stata una donna di oltre 70 anni. Quest’ultima, alla guida della sua automobile, abbagliata dal sole non avrebbe visto i due attraversare la strada.

POTREBBE INTERESSARTI