firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Articoli

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Metaforica resa dei conti a Milano

13 febbraio: la prova di forza

Immagine articolo - italia domani

Di certo la data non è frutto del caso. Il luogo neppure. Il 13 febbraio a Milano lo scontro istituzionale tra Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini toccherà il suo punto massimo. Quasi una prova muscolare. Nelle stesse ore in cui Fini concluderà il congresso fondativo del Fli, il Pdl scenderà in piazza a difesa del premier per protestare contro i pm del Ruby gate, con un occhio rivolto alla terza carica dello Stato.

Scioperi

La Fiom ancora in sciopero

Immagine articolo - italia domani

I metalmeccanici della FIOM scendono ancora in piazza. Dopo la manifestazione di ieri a Bologna, le tute blu della Cgil oggi sciopereranno 8 ore per turno di lavoro in 19 regioni d'Italia. Le iniziative regionali si terranno non nei centri dei capoluoghi bensì in siti industriali dove si trovano di stabilimenti o sedi del gruppo Fiat, o dalla presenza di aziende in cui sono in atto vertenze per la difesa del posto di lavoro degli operai. In Umbria si è tenuta una manifestazione regionale a Perugia in via Cipriano Piccolpasso, proprio davanti alla locale concessionaria Fiat.

Sul Monte Foria il Cessna 172 caduto ieri

Ritrovato l'aereo disperso sull'Appennino

Immagine articolo - italia domani

Le ricerche per individuare il piccolo aereo da turismo disperso ieri pomeriggio tra Umbria e Marche erano proseguite tutta la notte sulle montagne nella zona di Scheggia e Pascelupo. L'aereo, un Cessna 172, era decollato ieri dall'aeroporto di Falconara alle 14:47. Il contatto radio con il piccolo velivolo diretto a Foligno si era perso alle 15:09. Subito dopo erano scattate le ricerche, alle quali hanno partecipato tre squadre dei Vigili del Fuoco, i Carabinieri e la Forestale, oltre a due elicotteri dei Carabinieri e uno dell'Aeronautica Militare.

E' la nuova moda tra i giovani per eludere gli alcol test

Operazione del Nas: sequestrate 20mila confezioni di bevanda 'anti-etilometro'

Immagine articolo - italia domani

E' la nuova moda in voga tra gli adepti del sabato sera alcolico: una bevanda che consentirebbe di eludere i controlli degli etilometri. Un prodotto già da tempo in vendita su internet e sempre più diffuso per chi è alla ricerca di uno sballo a prova di alcol test. Un'operazione dei Carabinieri del Nas di tutta Italia ha portato al sequestro di circa 20.000 confezioni di una bevanda 'anti sbornia' in quanto risultate "non conformi" perché contenenti "ingredienti non notificati al Dicastero".

Politici e parlamentari si sfidano sulle piste da sci del Cimone

Immagine articolo - italia domani

Siamo abituati a vederli in giacca e cravatta, ma sabato 29 gennaio sulle nevi del Cimone, sull’Appennino Modenese, i parlamentari italiani si infileranno tuta e sci per una sfida "bipartisan": il Criterium del Parlamentari Italiani.

In gara fra i paletti dello slalom gigante scenderanno tanti nomi conosciuti, a partire da Giulio Tremonti e Franco Frattini. L’anno scorso, nella prima edizione, i due ministri sorpresero tutti per la loro abilità sugli sci, tanto è vero che Tremonti ricevette proprio a Sestola il titolo ad honorem di maestro di sci.

L'ex vice di Bertolaso e l'ex Prefetto accusati di reati ambientali

IN MANETTE DI GENNARO E CATENACCI

Immagine articolo - italia domani

In manette l'ex vice di Guido Bertolaso alla Protezione Civile, Marta Di Gennaro e il prefetto Corrado Catenacci, ex commissario straordinario per i rifiuti in Campania per reati ambientali.
Sarebbe stata accertata l'esistenza di un accordo illecito tra pubblici funzionari e gestori di impianti di depurazione campani che ha consentito, per anni, lo sversamento in mare del percolato (rifiuto liquido prodotto dalle discariche di rifiuti solidi urbani), in violazione delle norme a tutela dell'ambiente.
Il tratto di costa da Salerno a Caserta sarebbe stato così inquinato per anni.

Clima di tensione intorno al sindacato di Via Carlo Del Prete

CISL, telefonata anonima "Facciamo fuori il segretario"

Immagine articolo - italia domani

Telefonata di minacce, stamane alle 9,20 circa, ad un interno della Fim nella sede provinciale della Cisl in via Carlo Del Prete. Lo rende noto la Cisl. «Quella m... del segretario vostro prima o poi lo facciamo fuori» sono le parole pronunciate da una voce maschile, secondo quanto riferito dal sindacato. La segreteria provinciale della Cisl ha presentato denuncia alla digos. È la seconda volta in poco più di 24 ore che la Cisl fiorentina è presa di mira.

Il giorno del Ricordo arriva per la prima volta a Palazzo Vecchio

Intervista a Torselli (PdL):"Giani e Di Giorgi: questa la sinistra intelligente"

“Le accuse dei giovani del Pd apparse sulla stampa di oggi sono pretestuose, di cattivo gusto, ma soprattutto irresponsabili", così ha commentato in un comunicato stampa Francesco Torselli le dichiarazioni rilasciate all'Unità da Andrea Giorgio segretario giovani democratici di Firenze. "I morti sono di tutti" avrebbe detto il segretario GD contestando alla destra il fatto di voler appropriarsi del giorno della ricorrenza dei martiri delle Foibe.
Francesco Torselli, consigliere comunale Pdl nell'intervista che segue ha cosi replicato:

Estesa la zona dei parcheggi a pagamento in Stazione

Immagine articolo - italia domani

Dal primo di febbraio non sarà più possibile parcheggiare gratuitamente nella zona della Stazione centrale dei treni che affaccia verso il Centro Storico.
La decisione dell'Amministrazione è infatti quella di estendere la sosta a pagamento e la fascia oraria che passa dall'orario 8-20 a quello 7-21 e che sarà a pagamento anche nei giorni festivi, in via Dante, via Crispi e via Nicolò dell'Abate. Anche una ventina di posti auto su viale Monte Kosica abbandoneranno il disco orario e richiederanno un costo di 0,70 euro l'ora nelle fasce orarie dalle 8 alle 13 e dalle 14.30 alle 20.

I parenti allarmati perchè nessuno rispondeva

Non risponde al telefono, trovato morto 58enne fiorentino

Immagine articolo - italia domani

Ai familiari non ha risposto nè al telefono nè al campanello di casa. La forte preoccupazione li ha indotti a chiamare la Polizia Municipale che, con l'ausilio dei Vigili del Fuoco, è entrata e ha fatto il triste ritrovamento. È accaduto questa mattina. M.P., 58 anni, viveva da solo dopo la morte dell’anziana madre e aveva infatti fissato un incontro con i parenti, pertanto il silenzio dell’uomo li ha allarmati.

Nella notte in via Gioberti sono comparse scritte inneggianti a Tito e contro Marchionne

Torselli (PdL): "Tristi le scritte W Tito in via Gioberti"

Immagine articolo - italia domani

Oggi si celebra la Giornata della Memoria, tra qualche giorno quella del Ricordo. Ma le celebrazioni non bastano, forse finiscono addirittura per diventare un rito annuale, una ricorrenza da calendario, dovuta e persino stanca. E se l'intento, certamente nobile, è quello di tramandare e conservare il ricordo di un avvenimento atroce che funga da monito alla nostra come alle generazioni a venire, è vero però che alla memoria, soprattutto dei più giovani, serve molto più di un appuntamento istituzionale a scadenza regolare.

Andrea Della Valle: segnali di distensione sulla vicenda Mutu

Immagine articolo - italia domani

Nel pomeriggio Andrea Della Valle, intercettato dai microfoni di Sky Sport ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sulla conferenza stampa tenuta ieri sera da Adrian Mutu ed un suo possibile reintegro in squadra: "Deciderò io. Lo guarderò negli occhi e prenderò una decisione. Mutu è un bravo ragazzo. Nei giorni del litigio è stato mal consigliato".

Confesercenti: Centri commerciali naturali, 100 eventi per Firenze

Le botteghe fiorentine lanciano la sfida alla grande distribuzione

Immagine articolo - italia domani

Un commercio dal volto umano che rimetta al centro le persone, i luoghi, i quartieri di una città; sconfiggere il degrado delle città sempre più uguali e massificate: questo l'obiettivo che si vuole raggiungere con la creazione e l'implementazione dei Centri Commerciali Naturali. Nell'era dei centri commerciali e degli outlet quella intrapresa a Firenze si configura come una vera e propria sfida. Ma parliamo di una città che ha fatto delle sue botteghe, del suo artigianato un fiore all'occhiello, pertanto è in discussione la sua identità.

Il Vicesindaco legge alcune lettere di una ragazza serba prigioniera a Belgrado

Giornata della Memoria, Nardella: "Il nostro destino sta nella nostra storia"

Immagine articolo - italia domani

Questo l'intervento del Vice Sindaco di Firenze, Dario Nardella, durante la seduta solenne del Consiglio Regionale della Toscana per celebrare la Giornata della Memoria. “Come ci ha ricordato il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, la memoria è un dovere. Perché c’è un nesso inscindibile fra memoria e futuro, fra storia e destino. E qual è il destino che vogliamo per noi? E’ quello che sta nella nostra storia, nella nostra terra, nella nostra Costituzione. Non c’è bisogno di cercare altrove”.

Fcu/2, ipotesi e reazioni sull'incidente di Casigliano

Immagine articolo - italia domani

All’indomani dell’incidente che ha sconvolto la tranquillità della popolazione del piccolo centro di Casigliano, sembrano emergere inquietanti indizi di trascuratezza nella manutenzione della sede ferroviaria. Secondo i primi rilievi effettuati dalla Polfer e dalla Stradale, coadiuvati da esperti dell’ex FCU, la causa dell’incidente sarebbe da identificarsi nella scarsa manutenzione e nell’inadeguatezza tecnica della sede del ferro.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]