firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

113

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Maltrattamenti

Picchia la moglie davanti al figlio. Arrestato senegalese

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Da tre anni andavano avanti le violenze, ogni scusa era buona per menare le mani sulla moglie. La notte tra sabato e domenica, dopo l'ultimo pestaggio, l'incubo per la donna è finito. Gli agenti di polizia, allertati da quest'ultima, sono giunti nell'abitazione dei coniugi in via di Camaldoli ed hanno arrestato il marito con l'accusa di maltrattamenti in famiglia.

FURTI IN CITTA'

Ladro di bicicletta in manette nella notte

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Era già a bordo della city-bike gialla rubata, l’uomo rumeno di 31 anni che nella notte scorsa è stato arrestato dagli agenti municipali per il furto della bicicletta.

Lite tra coinquilini

Manca l'acqua calda: "Ti sparo"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una banale lite tra coinquilini stava per sfociare in qualcosa di ben più grave. Ieri pomeriggio in via Faenza un 21enne kosovaro e un peruviano di 45 anni si sono affrontati, prima a muso duro, dopodiché il giovane ha tirato fuori una pistola. Il motivo del diverbio sarebbe stato la mancanza di acqua calda, che ha mandato su tutte le furie il 21enne.

FOllie d'estate

Chiama il 113 e offende l'operatore di turno. Rintracciato e denunciato

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ha smesso di divertirsi, quando gli operatori della squadra volante, lo hanno trovato, ieri mattina alle 9.30, in Via Pellicceria, ancora intento a chiamare il 113 da una cabina telefonica.

San Giovanni Valdarno

Fuga in pizzeria di due fidanzatini

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una ragazza di 15 anni, non ottiene il permesso dai genitori di passare il sabato sera fuori casa. Dopo un'accesa discussione esce sbattendo la porta. Ad attenderla, poco lontano, c'è il suo fidanzatino 17enne. Insieme prendono il treno e da San Giovanni Valdarno raggiungono Firenze.

Via Dosio

Peruviani ubriachi provano a rapinare un bar

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Si presentano al bar di un centro sportivo in Via Dosio completamentemente ubriachi, due peruviani di 17 e 22 anni. Prima chiedono una sigaretta, poi minacciano i volontari del chiosco con una bottiglia di birra. Vogliono l'incasso.

Via Baracca

Rapina un anziano sull'autobus

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ieri sera a bordo di un autobus extraurbano un 32enne residente a Prato ha seminato il panico. Ha tirato fuori un coltello, brandendolo si è avvicinato ad un signore intimandogli di dargli soldi. L'uomo spaventato gli ha dato quello che aveva, 10 euro. Il rapinatore dopo il misero colpo si è accorto che l'autista stava chiamando il 113, a quel punto si è rivolto verso di lui. Per fortuna alla fermata di Via Baracca sono intervenuti le volanti e hanno bloccato Erika, questo il nome d'arte del pratese.

Fermato in piazza della Repubblica

Nota il giubbotto, non resiste alla tentazione di rubarlo

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ieri subito dopo le 13.00 si è verificato l'ennesimo caso di taccheggio. Un ungherese di 38 anni durante una passeggiata in centro, ha notato un giubbotto Napapijri in vetrina, colpito, ha pensato "bene" di provare a rubarlo. Entrato nel noto negozio d'abbigliamento Coin, ha tirato fuori un coltellino per strappare la placca antitaccheggio, poi come se nulla fosse ha indossato il capo ed ha provato ad uscire facendo finta di nulla.

IL SEQUESTRO DI CAPODANNO

Immagine articolo - italia domani

Avevano picchiato e sequestrato un ragazzo di 17 anni a Capodanno. Motivo? Il ragazzo non aveva comprato i biglietti a pagamento per una festa.
Identificati e fermati i colpevoli, adesso sono stati convalidati i fermi per tutte le persone coinvolte. Per Maicol Bevilacqua, 23enne di Assisi, Alberico Bevilacqua, 43enne di Mercato San Severino (Sa), Marco Bevilacqua, 36enne di Roma, Giacinto Ciotti 44enne di Bettona (Pg) e' stata disposta dal gip di Perugia la custodia cautelare in carcere, mentre per Gialuca Ascani, 38enne di Foligno sono stati decisi gli arresti domiciliari.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]