firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

cocaina

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

droga

Fermati due spacciatori magrebini al Soccorso

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nella serata di mercoledì, una pattuglia interforze composta da poliziotti e militari ha intercettato in via Carlo Marx due nordafricani sospetti: questi, sentendosi braccati, hanno cercato di sbarazzarsi di un involucro che conteneva più di 5 grammi di cocaina. Subito bloccati dagli agenti, sono stati identificati per E.F.M. 24enne e T.N.

Armi da taglio e droga

Terni, denunciato a piede libero un operaio di 31 anni

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Trovato in possesso di un coltello a serramanico di circa 18 centimetri, un operaio ternano di 31 anni è stato denunciato piede libero dai carabinieri di Terni. L'accusa per l'uomo è di detenzione di oggetti atti ad offendere.

DROGA

Tre stranieri arrestati per spaccio

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nella serata di ieri, a Modena, nei pressi del parco della Resistenza, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato al contrasto del fenomeno di spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato un tunisino 31enne, clandestino. I militari lo hanno sorpreso mentre stava cedendo 4 gr.

spaccio di droga

Pusher albanese in manette a Chiesanuova

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Questa notte, in merito alle indagini svolte dalla questura circa il traffico di cocaina nella zona di Chiesanuova, due equipaggi della squadra antidroga hanno proceduto al controllo di un'abitazione in via Rubicone, dove secondo segnalazioni, abitava un cittadino albanese sospettato di spaccio di stupefacenti.

Nascondevano la droga in auto, sotto il seggiolino della bambina

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una coppia di milanesi, 26 anni lui e 22 lei, è stata fermata ieri sera mentre transitava in auto nella zona di Campogalliano. Un normale controllo stradale dei Carabinieri ha però permesso di scoprire alcune buste contenenti sostanza stupefacenti, che i genitori avevano nascosto sotto il seggiolino della figlia di cinque mesi. A bordo della Ford Fiesta, su cui viaggiavano anche l'altro figlio della coppia e un'amica 21enne, sono stati rinvenuti due etti di cocaina e 30 grammi di hascisc. I genitori e la presunta complice sono stati porti sotto arresto e trasferiti al carcere di Sant'Anna.

Via del Pollaiolo

Guida senza patente e con la coca in tasca

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Fermati nella notte in Via Antonio del Pollaiolo due uomini residenti nella provincia di Messina, rispettivamente di 33 e 26 anni. I due, intorno alle 2.20, viaggiavano a bordo di un furgoncino, quando alla vista delle volanti, uno di loro ha lanciato qualcosa dal finestrino. Agli agenti il gesto non è sfuggito, dopo aver identificato i giovani, nelle vicinanze hanno ritrovato l'involucro con 10 grammi di cocaina. Dai controlli è risultato che l'autista del mezzo guidava pur colpito da un provvedimento di revoca della patente.

Zona Stazione

Belga in manette per traffico internazionale

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sabato è stata effettuato un'operazione dagli uomini della Mobile, Sezione “Contrasto alla Criminalità Diffusa” che ha portato all'arresto di un cittadino belga, di origini magrebine, trovato con mezzo chilo di coca. L'uomo era appena arrivato a Firenze, dopo un lungo viaggio in pulmann da Anversa. Si è incontrato in un bar nei pressi della stazione Santa Maria Novella, con un altro nordafricano.

Pigneto

Arrestati 4 pusher

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Quattro spacciatori arrestati al Pigneto. Altre 5 persone, sorprese ad acquistare stupefacenti, sono state segnalate come assuntori alla Procura di Roma. Prosegue l' attivita' antidroga dei Carabinieri per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti specie tra i piu' giovani e nei quartieri dove il fenomeno e' maggiormente presente.

Arrestato sul TGV: 100 ovuli di cocaina nello stomaco

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La Guardia di Finanza ha arrestato un cittadino rumeno di 37 anni per traffico di sostanze stupefacenti. Nello stomaco aveva oltre cento ovuli di cocaina che stava portando in Italia sul treno TGV: un vero e proprio corriere della droga. 

Fermati da due gazzalle dei carabinieri a Firenze Nord

Mezzo Chilo di cocaina purissima nascosto sotto i sedili

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Bloccati dai carabinieri due spacciatori albanesi a bordo di una BMW. S. S. e H. E., entrambi di 26 anni residenti a Sesto Fiorentino. All'uscita del casello autostradale Firenzo Nord, tentano una manovra azzardata per eludere i controlli di due gazzelle dell'Arma. Fanno un'inversione a U e cercano di rientrare in autostrada, ma i militari sono celeri a sbarrargli il passo. A questo punto i due, vedendosi bloccata ogni via di fuga, non oppongono resistenza e si lasciano identificare.

Fermato pratese

Personal trainer fornitissimo: dal testosterone alla cocaina

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Non si faceva mancare nulla il 36enne personal trainer pratese. I carabinieri di Grassina intervenuti a seguito delle indagine svolte negli ambienti sportivi hanno ritrovato nella sua casa un etto di coca, un etto di hashish, più numerosi flaconi di nandrolone e fiale di testosterone. L'uomo, titolare di un negozio di fitness, vendeva sottobanco anabolizzanti vietati. Proprio da questa attività illecita sono partite le investigazioni dei carabinieri che dopo aver messo alle strette alcuni atleti, trovati in posesso di sostanze vietate, sono risaliti al muscoloso pratese.

Fermati in via Pisana 4 extracomunitari

A casa ospita un clandestino, la macchina la presta ad uno spacciatore

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Erano circa le 3.00 quando quattro extracomunitari, un albanese e tre marocchini, a bordo di una Twingo, sono stati fermati in via Pisana. Alla perquisizione degli agenti delle volanti, uno di loro è stato trovato con un involucro pieno di cocaina. L'uomo marocchino di 30 anni, oltre alla sostanza stupefacente (111 grammi), aveva in tasca 2 mila euro, con ogni probabilità proventienti dal traffico illecito. Sono scattate le perquisizioni nelle abitazioni degli altri componenti della combriccola, tutti con precedenti per spaccio e reati contro il patrimonio, che non hanno dato alcun esito.

Arrestati lunedì scorso due extracomunitari per tentata estorsione

Assolda la ex per estorcere denaro alla fidanzata

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Lunedì scorso sono stati arrestati un 28enne boliviano e la sua complice Jazmyn Arraga, 29enne peruviana per tentata estorsione. Era lui l'uomo che si celava dietro le telefonate che da due mesi tormentavano la fidanzata e sua sorella. Tutto ha inizio il 25 maggio quando la madre delle ragazze, peruviana residente a Firenze, viene arrestata all'aereoporto di Madrid mentre tornava nel capoluogo toscano, perché trovata in possesso di 3 chili di cocaina.

Napoli

Ginecologo eseguiva interventi sotto effetto cocaina

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Secondo quanto emerso dall'indagine che a Napoli ha portato a svelare un giro di droga tra professionisti e imprenditori, tra i più assidui consumatori di cocaina c'era anche un noto ginecologo napoletano che ordinava lo stupefacente e se lo faceva portare nella clinica in cui lavora anche due o tre volte al giorno. Le ordinanze di custodia - 10 eseguite, una persona sfuggita alla cattura, altri tre indagati a piede libero - sono state emesse dal gip Luisa Toscano su richiesta del pm Michele Del Prete. Il medico non è indagato perchè la droga gli serviva per uso personale.

Fidenza

Estrae sigarette e gli casca la cocaina. Arrestato

Fatali le sigarette. Mentre parlava con un carabiniere del nucleo operativo di Fidenza libero dal servizio, ha estratto dalla tasca un pacchetto di sigarette ma ha fatto cadere per terra alcune dosi di cocaina. Il militare ha subito recuperato la droga, ha perquisito il giovane e ha chiesto l' intervento dei colleghi. L'uomo, un trentenne napoletano abitante a Salsomaggiore, che è stato arrestato, aveva con sè sei dosi di cocaina; in casa gli sono state poi trovate sostanze da taglio e una bilancia di precisione.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]