firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

commemorazione

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

CERIMONIA ISTITUZIONALE

Caduti di Nassiriya, domani la commemorazione in viale Martiri

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Modena ricorda le vittime di Nassiriya, la città irachena nella quale persero la vita 17 militari e 5 civili italiani nel 2003. In occasione dell'ottavo anniversario della strage, sabato 12 novembre alle ore 10 Comune e Provincia deporranno una corona d'alloro ai piedi del Monumento ai caduti, in viale Martiri della Libertà.

 

Commemorazione

Stazzema: Evangelisti (Idv) alla commemorazione della strage

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una delegazione guidata dall’on. Fabio Evangelisti, segretario Idv Toscana parteciperà alla celebrazione del 67° anniversario dalla strage di Stazzema in cui persero la vita ben 560 persone tra donne e bambini. Della delegazione faranno parte anche la Coordinatrice provinciale Idv Lucca, Lara Fiorini, e alcuni eletti e amministratori locali.

Commemorazione

La Provincia sarà a S.Anna di Stazzema

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La Provincia parteciperà con il proprio Gonfalone alla cerimonia per il 67° anniversario della Strage di Stazzema.

cimitero delle Porte Sante

Giani commemora Giuseppe Dolfi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Stamani al cimitero delle Porte Sante è stato commemorato Giuseppe Dolfi nel 142° anniversario della sua morte avvenuta a Firenze il 26 luglio 1869. Il presidente del Consiglio comunale Eugenio Giani si è recato sulla tomba di Dolfi e lì ha deposto una corona di fiori.

L'ANNIVERSARIO

I giovani di destra ricordano Sergio Ramelli

Immagine articolo - Il sito d'Italia

“Conosci la storia di Sergio Ramelli? Tu che vieni al cinema in una via che porta il suo nome, sai chi era Sergio?”. Inizia così il volantino che una decina di ragazzi di Giovane Italia hanno distribuito ieri sera a partire dalle ore 20 ai cittadini modenesi che si sono recati al cinema multisala Victoria.

565° anniversario della morte

Firenze ricorda Brunelleschi, domani il Corteo della Repubblica Fiorentina

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Solenne cerimonia domani al Palagio di Parte Guelfa per commemorare il 565°anniversario della morte di Filippo Brunelleschi (nacque nel 1377 a Firenze e morì a Firenze il 16 aprile del 1446). Le autorità si ritroveranno nella Sala dei Gigli del Palagio dove interverranno (a partire dalle 15) il professor Massimo Ricci presidente dell’associazione Filippo di Ser Brunellesco che darà alcune notizie e aggiornamenti degli studi sulla Cupola, il presidente del consiglio comunale Eugenio Giani che commenterà il significato della cerimonia.

67 anni fa

A Campo di Marte cerimonia per commemorare i cinque ragazzi di Vicchio

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Anche quest’anno, sessantasettesimo dell’eccidio, Campo di Marte ha onorato i cinque giovani - Leandro Corona, Ottorino Quiti, Antonio Raddi, Adriano Santoni e Guido Targetti - fucilati dai fascisti all’alba del 22 marzo del 1944 sotto la torre di Maratona, allo stadio. La loro colpa era stata quella di non aver voluto indossare l’uniforme dell’esercito di Salò e per questo erano stati condannati a morte dal tribunale militare straordinario, presieduto dal generale Enrico Adami Rossi. 

La sala rossa commemora Ugo Martinat a due anni dalla sua scomparsa

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sono trascorsi due anni dalla morte di Ugo Martinat, esponente storico della Destra torinese, già Msi, confluito in Alleanza Nazionale e poi nel Popolo della Libertà. La sua scomparsa risale al 2009, proprio in concomitanza del congresso che ha visto l'istituzione ufficiale del PDL quale partito unico del centro-destra. Oggi in una sala rossa gremita anche il Comune di Torino ha voluto commemorarlo. Tanti gli attestati di stima e di affetto. Il più commovente senza dubbio quello del suo Delfino, l'On.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]