firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).
  • Notice: Undefined variable: element in _link_sanitize() (line 445 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/link/link.module).

Dahlia

  • Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).
  • Notice: Undefined variable: element in _link_sanitize() (line 445 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/link/link.module).

Calcio

La Serie B solo sul satellite - Mancato accorso per il Digitale Terrestre

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La serie Bwin prenderà il via questo fine settimana solo sulla piattaforma satellitare di Sky. Non sono infatti state ritenute congrue le due offerte arrivate per il pacchetto B Gold Live e quindi sono ancora invenduti i diritti per il digitale terrestre. Il presidente della Lega cadetta Andrea Abodi, al termine dell'assemblea di oggi, ha annunciato lo spostamento del limite per la vendita al 10 settembre, contando di trovare un accordo «su una selezione maggiore del prodotto a un prezzo più basso rispetto al bando».

Beffati migliaia di abbonati

Dahlia Tv: la battaglia si sposta sulle frequenze

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Dopo il fallimento di Dahlia Tv e lo spegnimento del segnale, decine di migliaia di abbonati sono rimasti beffati. Coloro che seguivano la Serie B si sono visti costretti a passare al satellite, perché, tra ricorsi ed aste andate deserte, Sky, ad oggi, è l'unico mezzo per poter seguire la serie cadetta.

Non assegnati i diritti DTT

Dahlia Tv: beffati gli utenti

Immagine articolo - Il sito d'Italia

A seguito dell'assemblea straordinaria della Lega di Serie A è stato deciso di non assegnare i diritti sul calcio che deteneva Dahlia TV, pay-tv recentemente fallita. Per la prossima stagione (2011-2012) verranno prese in considerazione eventuali soluzioni per non costringere gli utenti a migrare sul satellite: Dahlia Tv, infatti, deteneva i diritti di trasmissione di tutta la Serie B e di otto squadre di Serie A (Cagliari, Catania, Cesena, Chievo, Lecce, Parma, Sampdoria e Udinese).

Fallimento Dahlia Tv

Dahlia Tv: rinviata l'udienza. Federconsumatori invita al rimborso agli abbonati

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Era prevista per oggi l'udienza per decidere sulla riassegnazione dei diritti sul calcio che deteneva Dahlia Tv, che al seguito del fallimento dell'emittente, sono ritornati alla Lega Calcio. Il tribunale di Milano ha rinviato la decisione definitiva a lunedì 14 marzo. Buone notizie per gli abbonati:

Intanto gli abbonati stanno alla finestra

Fallimento Dahlia TV: Sky ricorre alla magistratura bloccando l'assegnazione dei diritti

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Con l'ufficializzazione del fallimento di Dahlia TV, lo scorso venerdì, i diritti di trasmissione che appartenevano all'emittente sono tornati alla Lega Calcio. Nei giorni antecedenti lo spegnimento del segnale, Mediaset Premium non si era detta interessata all'acquisizione dei diritti (che comprendono tutta la Serie B, più otto squadre di Serie A), ma in realtà ha presentato un'offerta insieme ad Europa7 HD e ImOve.

Ufficiale: Dahlia Tv ha smesso di trasmettere

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Adesso è ufficiale e purtroppo ogni abbonato lo può verificare accedendo ai canali Dahlia TV, al posto delle consuete trasmissioni si può leggrere il seguente messaggio: Dahlia TV ed il suo team sono spiacenti di comunicare che, nonostante tutto l'impegno profuso in questi mesi per offrire il miglior servizio e ricambiare la fiducia accordata ai propri Clienti, si trovano costretti ad interrompere le trasmissioni. Ringraziamo e ci scusiamo con tutti i Clienti e gli appassionati che ci hanno scelto e seguito fino ad oggi.

Dahlia TV termina le trasmissioni

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Oggi, purtroppo, possiamo dire che è ufficiale: Dahlia TV spegne i riflettori ed da questo week-end non trasmetterà più le partite di Serie B (per le quali aveva l'esclusiva) e quelle delle otto squadre di Serie A che aveva in dote.

Trovato l'accordo con la Lega Calcio per le prossime due settimane

Dahlia TV: il 15 febbraio terminano le trasmissioni?

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Come avevamo anticipato lo scorso 17 gennaio (http://www.ilsitodifirenze.it/content/calcio-tv-%E2%80%93-rischio-aument...) Dahlia Tv, emittente che trasmette il calcio a pagamento sul DTT, era stata messa in liquidazione, poiché non riusciva a coprire i costi di trasmissione. Per i prossimi 15 giorni, grazie ad un accordo con la Lega Calcio, la pay-tv potrà continuare a trasmettere gli eventi calcistici per i quali detiene i diritti, ma se in futuro i soci non provvederanno a coprire le spese di trasmissione, l'emittente è destinata ad una prematura fine.

CALCIO IN TV – RISCHIO AUMENTI PER GLI UTENTI

Immagine articolo - italia domani

Lo scorso 10 gennaio Dahlia Tv, che insieme a Madiaset (Digitale Terrestre) e Sky (Satellite) trasmette il calcio a pagamento, a seguito dell'ultimo consiglio di amministrazione, è stata messa in liquidazione. La passata estate la pay tv aveva perso i diritti di Fiorentina, Palermo e Bologna in favore di Mediaset Premium e, visto il bacino d'utenza delle tre squadre, la sostenibilità finanziaria non è stata più garantita a causa dell'abbandono di un considerevole numero di abbonati.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]