firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Daniele

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

nuove dalla rete

La "Prato Scomparsa" rivive su Facebook

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nel giro di pochi giorni ha già totalizzato più di 1.000 adesioni e qualche centinaio di commenti; stiamo parlando di "Prato scomparsa", una pagina facebook creata ad hoc per far rivivere a tutti i frequentatori del popolare social network la Prato del passato, quella di piazza San Marco senza il famoso "buco&quot

locali e pub

Cocktails a due euro...dietro Piazza Bologna

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Mi fa un campari orange?" "Due euro grazie". Al numero 92 di via Ippocrate ciò è possibile. Al baretto di Daniele, simpatico romano alle volte un pò burbero, è diventata prassi per gli studenti della Sapienza e non solo, ritrovarsi durante la settimana per un aperitivo. Proprio a due passi da Piazza Bologna abbiamo scovato questo localino dove il proprietario dalla mattina alla sera, dal lunedì al sabato, presenzia con delle performance niente male. Non aspettatevi sedie e tavolini. Da Daniele si beve fuori e senza bicchieri di vetro e solo fino alle 22. Dopo si chiude e tutti a casa.

Caso Franceschi: La Madre protesta davanti al Consolato Francese

Cira Antignano madre di Daniele Franceschi, il viareggino morto nel carcere di Grasse, ha protestato questo pomeriggio davanti al consolato francese di Firenze contro l'operato delle autorità transalpine. Sulle cause della morte non è stata fatta ancora chiarezza. La donna precedentemente si era rivolta in un appello alla premièr dame Carla Bruni, che le aveva espresso solidarietà e assicurato tutto il suo appoggio. Secondo Cira il figlio sarebbe stato picchiato prima di morire, anche se il referto parla di infarto.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]