firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

gianluca casseri

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Il killer

Assassinio senegalesi, ecco il video della sparatoria nel parcheggio di San Lorenzo

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ecco il video esclusivo di Tgcom 24. Poliziotti e carabinieri che irrompono nel posteggio sotterraneo; un agente di polizia che prende la mira e spara mentre con i colleghi circondano l'auto; al posto del passeggero c'è Casseri.

il killer

Gianluca Casseri si fabbricava le munizioni in casa

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Si fabbricava da solo le munizioni con cui poi sparava al poligono di tiro il 50enne Gianluca Casseri, l'uomo che ieri ha ucciso due senegalesi a Firenze, ferendone altri tre, prima di ammazzarsi a sua volta con la pistola. È quanto emerge da ambienti investigativi.

Piazza Dalmazia

Fiori, candele e messaggi in memoria dei due senegalesi uccisi (video)

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Fiori, messaggi di solidarietà, candele e il silenzio. È questo il messaggio che decine di fiorentini e stranieri, hanno lasciato in Piazza Dalmazia, dove ieri hanno perso la vita due cittadini senegalesi: Samb Modou e Diop Mor barbaramente uccisi dalla follia di Gianluca Casseri.

sparatoria

Domani lutto cittadino e il Ministro Riccardi a Palazzo Vecchio

Immagine articolo - Il sito d'Italia

“Oggi è una giorno che Firenze non avrebbe mai voluto vivere,  di dolore incredibile e di lutto non solo per i senegalesi ma anche per i fiorentini” dichiara pochi minuti  fa in conferenza stampa il sindaco Matteo Renzi  che per la giornata di domani ha proclamato il lutto cittadino.

Omicidi senegalesi

Fiorentina – Atalanta: minuto di silenzio e messaggio di Babacar

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un minuto di silenzio in ricordo dei due senegalesi barbaramente uccisi martedì scorso a Firenze sarà osservato prima di Fiorentina-Atalanta, anticipo del 16° turno del campionato di serie A, in programma stasera alle 20 e 45 al Franchi. L'iniziativa è stata annunciata dalla Fiorentina «come segno di partecipazione al lutto della comunità senegalese e di ferma condanna contro ogni forma di violenza e di razzismo».

manifestazione

Domani il lungo corteo silenzioso dei senegalesi. Renzi e Rossi ci saranno

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sarà domani il lungo corteo silenzioso in memoria delle vittime senegalesi uccise da Gianluca Casseri. La manifestazione partirà alle ore 15,00 da Piazza Dalmazia, dove è avvenuta la prima sparatoria e terminerà in Piazza Santa Maria Novella.

Artemio Franchi

Fiorentina - Atalanta: minuto di silenzio in memoria di Mor e Modou

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Domani sera, in occasione di Fiorentina - Atalanta, all'Artemio Franchi di Firenze sarà osservato un minuto di silenzio in memoria di Samb Modou, 40 anni, e Diop Mor, 54 anni: i due senegalesi uccisi dalla follia di Gianluca Casseri lo scorso martedì.

odg

Una bandiera senegalese sventola dalla sede del Q.1

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Profondo cordoglio alla comunità senegalese e alle famiglie delle vittime è stato espresso dal Quartiere 1 che ieri sera ha dedicato la seduta del Consiglio ai fatti di sangue accaduti in piazza Dalmazia e a San Lorenzo.

Piazza Dalmazia

Generazione Futuro esprime solidarietà alle vittime senegalesi ma precisa...

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Riceviamo e pubblichiamo:

Alle 12.00 una delegazione di Generazione Futuro, movimento giovanile di Futuro e Libertà per l'Italia, si è recata in Piazza Dalmazia per ricordare le vittime di martedì 13 dicembre. E' stato esposto uno striscione con la scritta "I still have a dream" (Io ho ancora un sogno), riprendendo la celebre frase di Martin Luther King. E' stata inoltre distribuita una lettera ai cittadini presenti per spiegare le motivazioni di tale iniziativa.

Omicidi senegalesi

Renzi: "Casapound? - Si chiude se c'è reato ed è compito della Polizia"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

«Non è dicendo 'chiudiamo un centro sociale' che abbiamo risolto i problemi». Così il sindaco di Firenze Matteo Renzi, ospite di '24 Mattino' su Radio 24, è intervenuto sull'omicidio di due senegalesi da parte di Gianluca Casseri e sulla proposta di chiudere CasaPound, il centro-sociale frequentato dall'omicida.

Careggi - Santa Maria Nova

Senegalesi feriti: la prognosi è riservata, ma sono stabili

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Condizioni stabili per i tre senegalesi feriti l'altro ieri da Gianluca Casseri nei due agguati in piazza Dalmazia e presso il mercato di San Lorenzo. È quanto si apprende da fonti sanitarie.

Salone dei 500

Consiglio Comunale straordinario: le foto della seduta

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Alcuni scatti del Consiglio Comunale straordinario di oggi, mercoledì 14 dicembre, indetto dal Sindaco di Firenze Matteo Renzi dopo il far west di ieri in piazza Dalmazia e al Mercato di San Lorenzo ad opera di Gianluca Casseri.

Salone dei 500

Consiglio Comunale straordinario: intonato l'Inno del Senegal (foto)

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Da pochi minuti è iniziato il Consiglio Comunale straordinario, a seguito degli omicidi e dei ferimenti avvenuti ieri per mano di Gianluca Casseri. In Palazzo Vecchio sono presenti decine di autorità e centinaia di appartenenti alla comunità senegalese.

Dopo l'assassinio

Firenze, comunità senegalese: "Chiudere Casapound"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

«Chiediamo la chiusura di Casapound. In Toscana non si può tollerare un luogo dove si fomenta o si coltiva l'odio». Lo afferma, parlando con i giornalisti, Pape Diaw, portavoce della comunità senegalese di Firenze, dopo i fatti tragici di ieri che hanno visto la morte di due connazionali e il ferimento di altri tre.

Reazioni

Renzi: "Mi auguro che si indaghi su chi sul web inneggia a Casseri"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

- «Spero che ci siano indagini molto serrate su quei folli che hanno aperto una pagina Facebook in onore al killer, che parlano di lui come di un 'eroe bianco'». Lo ha detto il sindaco di Firenze Matteo Renzi riferendosi a quei siti web che inneggiano a Gianluca Casseri, l'uomo che ieri ha ucciso due senegalesi e ferito altri tre, prima di suicidarsi.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]