firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

molestie

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Cascine

Albanesi molestano minorenni

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Mentre passeggiano nel Parco delle Cascine, intorno alle 19.00 di ieri, due giovanissime fiorentine di 12 e 14 anni, vengono affiancate da una Opel. A bordo dell'automobile due albanesi, che con un atteggiamento da 'guappi', invitano le minori a salire in macchina, le richieste si fanno insistenti, le proposte sempre più spinte.

STALKING

Molestava la ex, arrestato un 36enne rumeno

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nella rete dei Carabinieri di Ravarino è finito un operaio rumeno di 36 anni, colpevole di aver perseguitato e molestato per diversi mesi la sua ex compagna. E' stata proprio la ragazza, una moldava di appena 18 anni, residente in via Grieco a Bomporto, a chiedere l'intervento delle Forze dell'Ordine.

Fortezza da Basso

Corre in soccorso, ma finisce all'ospedale

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La polizia ha arrestato, nella notte di ieri a Firenze, due brasiliani che stavano importunando una connazionale, e che hanno picchiato un 37enne di Sesto Fiorentino, accorso in difesa della donna. I fatti si sono svolti intorno alle 3 di notte davanti alla Fortezza Da Basso. Il 37enne, insieme a un amico, ha notato la brasiliana importunata da due giovani connazionali.

Spia e perseguita una donna da 20 anni, denunciato

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un modenese di 63 anni rischia un provvedimento di custodia cautelare, dopo che è stato nuovamente denunciato per stalking. Le molestie ai danni di una donna di 44 anni hanno una storia lunga vent'anni: già nel 1991 infatti l'uomo aveva iniziato a importunare e pedinare la ragazza, allora 24enne, per cui aveva evidentemente preso una “sbandata”. Pedinamenti e appostamenti sotto casa, al bar e persino in vacanza, che erano costati già nel 2009 un ordine del Gip di Modena che gli imponeva di tenersi a distanza dalla donna.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]