firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

polizia

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Cariche e lacrimogeni all'Orientale

Napoli, Università scontri fra studenti e forze dell'ordine

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Momenti di tensione tra studenti e forze dell'ordine nei pressi dell'università Orientale di Napoli con i poliziotti che hanno risposto con le cariche a un lancio di bottiglie da parte degli studenti. Tutto è successo quando un corteo di studenti è transitato alle spalle dell'università, dove pochi agenti, una decina, stavano completando le operazioni di sgombero dei locali dell'ex mensa universitaria occupata in precedenza da gruppi di studenti. Sono volate bottiglie contro gli agenti, che hanno trovato rifugio nei locali dell'ex mensa dove si barricati in attesa dei rinforzi.

Frattamaggiore a nord di Napoli

Muore neonata di 3 mesi per rigurgito da latte

Morta a soli 3 mesi, sembra per rigurgito di latte. E' accaduto ieri notte a Frattamaggiore a nord di Napoli.
Alle 22:30 i genitori della piccola hanno fatto una corsa all'ospedale civile del loro paese ma i medici non hanno potuto far nulla per salvare la bimba nata ad ottobre dello scorso anno.
La bimba aveva appena ingerito del latte che pero' non e' riuscita a mandare giu', si e' subito sentita male ed e' stata portata in ospedale in tutta fretta dai genitori. Sulla vicenda sta cercando di togliere ogni dubbio la polizia con gli agenti del commissariato di Frattamaggiore.

San Geminiano: l'impegno delle forze dell'ordine contro i borseggi

Immagine articolo - italia domani

Dopo il successo per aver ridotto al minimo i reati commessi alla fiera di S. Antonio Abate, per la Polizia municipale e la Polizia di Stato la fiera di S. Geminiano diventa una sfida  per riuscire ad ottenere un risultato ancor più gratificante.

Dopo la dura contestazione davanti all'Hotel Villa Medici di stanotte, Polizia e Carabinieri controllano lo stadio

Fiorentina: le forze dell'ordine presidiano stadio e campini

Immagine articolo - italia domani

Stamani il pullman della Fiorentina è arrivato allo stadio Artemio Franchi per l'allenamento in vista della partita, di mercoledì sera, contro il Genoa. Data la pesante contestazione che ieri notte ha accolto la squadra nel ritiro a cinque stelle dell'Hotel Villa Medici, attorno allo stadio erano presenti un furgone della Polizia e davanti all'ingresso dei "campini" due auto dei Carabinieri. A causa della pioggia battente, si presume che nessuno abbia intenzione di recarsi in viale Fanti per dar vita ad una nuova contestazione. Sicuramente la "febbre" sta salendo in città e la sfida di mercoledì sarà l'ultima prova d'appello.

Multe, incidenti e sicurezza urbana: la Polizia Municipale presenta i numeri del 2010

Immagine articolo - italia domani

Il tradizionale appuntamento del 20 gennaio, festa del protettore San Sebastiano, è la tradizionale occasione in cui la Polizia Municipale presenta il bilancio delle proprie attività dell'anno appena trascorso.
Riportiamo alcuni tra i dati più significativi della relazione.

Arrestati i rapinatori della farmacia di Rivotorto di Assisi

Immagine articolo - italia domani

La Polizia di Stato ha arrestato questa mattina due uomini e una donna ritenuti gli autori della rapina compiuta lo scorso martedì in una farmacia di Rivotorto di Assisi. L'indagine, condotta in tempi brevissimi dalla squadra mobile di Perugia con la collaborazione dei commissariati di Foligno e Assisi, ha chiarito che nella farmacia erano entrati un uomo e la donna, fidanzati, che minacciando il personale con un taglierino si erano fatti consegnare circa 400 euro. I due giovani erano poi fuggiti con un'auto sulla quale li attendeva il terzo complice. (MP)

FUGGE IN BICI UBRIACO E RIFIUTA L'ALCOL TEST: DENUNCIATO PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA

Immagine articolo - italia domani

Cercava di rincasare ma si è trovato l'uscio sbarrato dalla moglie che si rifiutava di farlo entrare in quanto visibilmente ubriaco. L'uomo, un egiziano di 61 anni residente a Firenze, ha allora cominciato ad inveire contro la coniuge, un italiana, che si è vista costretta a chiamare la polizia. Alla vista degli agenti, l'uomo si è dato alla fuga in sella alla sua bicicletta. Alla polizia è bastato un breve inseguimento per fermarlo. Quando e' stato bloccato non ha voluto sottoporsi all'alcol test e ha opposto resistenza agli agenti, che lo hanno denunciato.

MAIALE IN FUGA SULLA A1, LA POLSTRADA COSTRETTA AD ABBATTERLO

Immagine articolo - italia domani

Allertati dalle segnalazioni di alcuni automobilisti, gli agenti della polizia stradale sono intervenuti poco dopo le 5 di questa notte nel tratto aretino dell'Autosole e sono stati costretti a chiudere l'autostrada in carreggiata sud all'altezza di Civitella della Chiana. Non si trattava di un automobilista indisciplinato ma di un maiale che correva pericolosamente lungo le corsie di marcia. Dopo una serie di tentativi inutili di spingere il suino verso il lato della campagna, gli agenti sono stati costretti ad abbatterlo a colpi di pistola.

BOTTI VIETATI IN CARTOLERIA, DENUNCIATO COMMERCIANTE

Immagine articolo - italia domani

Operazione contro i botti illegali di Capodanno in una cartoleria nella zona di Campo di Marte a Firenze. Il negoziante è stato denunciato dai poliziotti del commissariato Oltrarno per detenzione illecita di materiale esplodente. Nel corso dell'operazione sono state perquisite anche auto e abitazione del negoziante dove sono stati rinvenuti circa 70 chili di petardi, tra cui 'Katjuscià con oltre 100 colpi, dei mortai con relative cariche, delle fontane ad alto potenziale pirico, mortaretti a 120 colpi, e altre piattaforme e tubi vari di lancio.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]