firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

presidio

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Tunnel Alta Velocità

Stamani presidio "No Tav" in piazza Duomo

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Stamattina dalle 11 alle 12:30, in Piazza Duomo a Firenze, si terrà un presidio del Comitato "No Tav" per fermare il sottoattraversamento del Treno ad alta velocità in occasione della firma dell'accordo a Roma. È previsto, infatti, l'escavazione di un tunnel di circa sette chilometri che passerà sotto Firenze e molti comitati di cittadini ed esponenti politici hanno denunciato i pericoli che un'opera del genere potrebbe comportare sia per la città, sia per la salute dei fiorentini, oltre a dei costi spropositati rispetto ad un eventuale sovrattraversamento.

Manovra

L'Unione Ciechi protesta per i tagli del 98% - Martedì il presidio

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Presidio di protesta dell'Unione ciechi di Firenze: martedì prossimo manifesterà davanti alla prefettura fiorentina «per dire no al taglio del 98% dei fondi erogati all'associazione» previsto dal Governo.

ASL 10

RSA Le Civette "sfrattata": domani dalle 13 indetto un presidio

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Domani, giovedì 17 novembre, dalle ore 13, ci sarà un presidio davanti alla RSA "Le Civette" che da mesi sembra destinata alla chiusura. Ecco il comunicato del comitato organizzatore della manifestazione:

Sanità

RSA Le Civette: chiusura il 14 novembre? Allarme tra i lavoratori e le famiglie

Immagine articolo - Il sito d'Italia

I familiari e i lavoratori della RSA e del Centro diurno Alzheimer, insieme alle associazioni firmatarie, esprimono profonda preoccupazione per lo stato di malessere generato nei lavoratori, nei familiari e negli ospiti , dal rincorrersi di voci relative alla chiusura il prossimo 14 novembre, di un reparto delle Civette.

Ritrovo dalle 9:00

Renzi? Come Berlusconi! Stamani presidio della ADINA alla Leopolda

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Stamani alle ore 9:00 l'ADINA (Associazione per la difesa dei Diritti della Persone non Autosufficienti) ha indetto un presidio difronte alla ex stazione Leopolda dove il Sindaco di Firenze Matteo Renzi ha inaugurato ieri la convention dei "rottamatori" della politica (Big Bang).

I motivi della protesta

RSA "Le Civette": presidio in Comune per scongiurare la chiusura

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Continua la lotta per salvare la RSA "Le Civette" da parte degli oltre 70 lavoratori che rischiano il posto ed i familiari degli anziani ricoverati nella struttura che si vedranno costretti a dover trasferire i propri cari in strutture private ed esborsare fino a 3.500 € al mese per l'assistenza. In questo momento è in corso un presidio dei lavoratori ed associazioni, come l'ADINA, difronte alla sede del Comune.

I motivi della protesta

Presidio alla ASL 10 contro la chiusura della RSA "Le Civette"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

In questo momento davanti alla sede della Asl 10 di Firenze in piazza Santa Maria Nova è in corso un presidio contro l'annunciata chiusura della RSA "Le Civette". Oltre 70 lavoratori perderanno il lavoro e tantissime famiglie che hanno i propri cari ricoverati nella struttura, saranno costretti a rivolgersi ad enti privati e conseguentemente far fronte a spese che possono arrivare fino a 3.500 euro al mese.

72 posti di lavoro a rischio

Presidio davanti alla Regione contro la chiusura della RSA "Le Civette"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Circa cinquanta persone hanno manifestato ieri pomeriggio sotto la sede del Consiglio regionale per protestare contro la chiusura, prevista a fine ottobre, della residenza sanitaria assistita 'Le civettè di Firenze, che occupa 72 operatori e ospita 68 anziani.

Diritti negati

Oggi presidio ADINA in Palazzo Vecchio

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Oggi, i parenti delle persone che da anni chiedono soltanto che siano rispettate le vigenti leggi a tutela delle persone non più autosifficienti, riuntiti nell'Associazione ADINA (Associazione per la Difesa dei Diritti della Persone non Autosufficienti) si ritroveranno in Palazzo Vecchio (dove si terrà il Consiglio Comunale) per chiedere che fine hanno fatto i 900.000 euro che

Diritti negati

Lunedì presidio ADINA in Palazzo Vecchio

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Lunedì 25 luglio, i parenti della persone che da anni chiedono soltanto che siano rispettate le vigenti leggi a tutela delle persone non più autosifficienti, riuntiti nell'Associazione ADINA (Associazione per la Difesa dei Diritti della Persone non Autosufficienti) si ritroveranno in Palazzo Vecchio (dove si terrà il Consiglio Comunale) per sapere che fine hanno fatto i 900.000 euro che la Regione ha stanziato in data 4 luglio per la quota sanitaria nel Progetto Montedomini.

In Piazza Grande per ricordare Vittorio Arrigoni

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il Partito Democratico e numerose associazioni del territorio modenese si sono date appuntamento per il pomeriggio di oggi, sabato 16 aprile, alle ore 16 in Piazza Grande, per un tributo a Vittorio Arrigoni, l'attivista scomparso due giorni fa in Palestina.

Gruppi autonomi e collettivi: un pomeriggio di mobilitazione

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Per questo pomeriggio è prevista un manifestazione dei collettivi, studenteschi e non, con la partecipazione di tutti i gruppi modenesi appartenenti al mondo antagonista. La “Giornata di mobilitazione antifascista” è stata voluta dagli organizzatori come risposta simbolica al Convegno nazionale di Ordine Studentesco (organizzazione studentesca de La Destra di F. Storace), che si sarebbe dovuto tenere oggi all'Hotel Donatello, ma che è stato rinviato per un lutto improvviso.

RubyGate

Milano, Presidio antagonista "contro gli sbirri" davanti a Palazzo di Giustizia

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una settantina di giovani appartenenti alla sinistra antagonista hanno organizzato un presidio davanti al Palazzo di Giustizia di Milano per protestare contro "la repressione degli 'sbirri" e le "continue cariche" delle forze dell'ordine, tra cui quelle della polizia avvenute lo scorso 6 febbraio ad Arcore, durante la manifestazione contro il Presidente del Consiglio Silvio Belusconi.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]