firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Rosy Bindi

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Conferenza nazionale delle donne Pd

"Vorrei dire qualche parola chiara a Renzi..."

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un attacco frontale senza mezzi termini al sindaco di Firenze arrriva dalla Conferenza nazionale delle donne del Pd.

Questione morale

Tangenti, Rosy Bindi: "Sospensione di Penati doverosa ed inevitabile"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

«Una sospensione doverosa e inevitabile, ma anche lui, devo dire, si era già sospeso».

Pd

Rosy risponde a Matteo: "Ho avuto la deroga dal partito"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

«In attesa di una nuova smentita del sindaco Renzi al rottamatore Renzi, ricordo a entrambi che nello Statuto del Pd l'articolo 21, che fissa a tre i mandati per l'elezione al Parlamento, in realtà prevede e disciplina, ai commi 8 e 9, anche le deroghe a questo limite. Deroghe che il partito ha ritenuto di dovermi concedere e di cui sono per questo orgogliosa».

Pd

Renzi vs. Bindi la sfida continua: "Lei è alla sesta candidatura"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

«Se Rosy Bindi quest'estate ha avuto il tempo per rileggere lo statuto del Pd non può non aver visto che c'è una norma che impedisce di candidarsi per più di tre legislature. Lei è alla sesta».

Diva e Donna

Bindi:"Donne al Governo avvalorano dubbi sulla loro carriera"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Sono indignata per il comportamento delle donne al Governo. Si stanno coprendo di ridicolo per difendere l'indifendibile, finendo così per avvalorare i dubbi anche sulla loro carriera". Lo ha detto in un'intervista anticipata da 'Diva e Donna' la presidente dell'Assemblea del Pd Rosi Bindi che ha anche annunciato che si recherà personalmente a Palazzo Chigi, il prossimo 8 marzo, per consegnare le firme raccolte per chiedere le dimissioni di Berlusconi.  "Ma lui non ci riceverà", ha detto Bindi riferendosi al premier.

Polemica nel Pd

Rosy Bindi:"Renzi prodotto del berlusconismo"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il gioco di Renzi è scoperto, pensa di essere lui a poter aprire una pagina nuova, ma poichè è un prodotto del berlusconismo non potrà mai farlo": con queste parole Rosy Bindi, commenta la dichiarazione del sindaco di Firenze, Matteo Renzi, sull'ipotesi di vederla candidata premier. "Fate dire a Renzi il nome di una persona in grado di aprire una pagina nuova che non sia lui stesso. Non lo farà mai perchè lui pensa solo a se stesso.

Polemica nel Pd

Rosy Bindi:"Renzi prodotto del berlusconismo"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il gioco di Renzi è scoperto, pensa di essere lui a poter aprire una pagina nuova, ma poichè è un prodotto del berlusconismo non potrà mai farlo": con queste parole Rosy Bindi, commenta la dichiarazione del sindaco di Firenze, Matteo Renzi, sull'ipotesi di vederla candidata premier. "Fate dire a Renzi il nome di una persona in grado di aprire una pagina nuova che non sia lui stesso. Non lo farà mai perchè lui pensa solo a se stesso.

Da Belpietro

Renzi scarica Rosy, è la vecchia politica

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Niente contro Rosy Bindi, però sta in Parlamento da prima della caduta del Muro di Berlino, dal giugno 1989. Ha fatto sei mandati, il ministro due volte, ha già corso alle primarie perdendo contro Veltroni, io vorrei che ci fosse un candidato in grado di vincere le elezioni, non di perdere alle primarie". Lo ha detto il sindaco di Firenze Matteo Renzi intervistato da Maurizio Belpietro su Canale 5, circa l'eventuale premiership di Rosy Bindi.

RubyGate

Rosy Bindi: "Mai diviso le donne tra malafemmine e sante"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Rosy Bindi, candidata premier in pectore indicata da Nichi Vendola, torna a parlare del caso Ruby alla Conferenza delle donne del Pd. "Un pò di virtù private - ha detto - aiuterebbero le virtù pubbliche. Questo Paese si è costruito sulle virtù private di tanti uomini pubblici e donne pubbliche e non il contrario". Nel suo discorso introduttivo, Rosy Bindi ha risposto a distanza alle accuse di puritanesimo lanciate da Giuliano Ferrara: "Noi non siamo moraliste, bacchettone - ha controbattuto Bindi - Non abbiamo mai diviso le donne tra malafemmine e sante.

Prove di grande coalizione

Cicchitto (Pdl): "Il nuovo Cln a guida Bindi è un'armata Brancaleone"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Acque agitate nell'opposizione. Sotto la lente di ingrandimento le ipotesi di alleanze che circolano in queste ore e che paiono dare per certo il tentativo di dare vita ad una grande alleanza allargata da contrapporre a Pdl e Lega.

LEGITTIMO IMPEDIMENTO: IL POPOLO VIOLA BRINDA, IL PD RISCOPRE L'APPLAUSO UNITARIO

Immagine articolo - italia domani

Una bottiglia di spumante per festeggiare la bocciatura parziale della legge sul legittimo impedimento. Manifestanti del popolo viola riuniti in presidio davanti al palazzo della Consulta a Roma hanno stappato e brindato dopo aver appreso la sentenza della Corte costituzionale. "Stappiamo il tappo dalla bottiglia - ha detto il portavoce del popolo viola, Gianfranco Mascia - nella speranza di togliere il tappo dall'Italia, il tappo di Berlusconi".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]