firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

sfruttamento della prostituzione

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Inchiesta de Il Sito di Firenze

Il sesso a pagamento si compra in edicola

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Da una decina di anni, con la diffusione di internet e la pirateria informatica, l'industria della pornografia, sia per quanto riguarda le vendite dei DVD, sia per le riviste hard, ha subito un crollo esponenziale. Già nel 2008 le maggiori case di produzione statunitensi facevano registrare oltre il 50% in meno di fatturato, mentre se ci si reca in una qualsiasi edicola, possiamo constatare che le riviste specializzate che, tra gli anni '80 e '90, riempivano i reparti “Hard” sono sparite. A parte la vendita dei DVD, il cartaceo si è quasi esclusivamente indirizzato su periodici di annunci che offrono sesso mercenario.

Blitz nazionale

Prostituzione: tre arresti e il sequestro di appartamenti nel nord e centro Italia. Blitz anche in Umbria.

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Anche l'Umbria coinvolta nella maxi operazione portata a termine dai carabinieri della compagnia di Sampierdarena nel genovese. I blitz hanno portato all'arresto di tre cittadini di origine cinese per sfruttamento della prostituzione, e al sequestro di sedici appartamenti utilizzati come case d'appuntamento.

Cinese in manette

Casa d'appuntamenti a Peretola - La "gestrice" offre sesso ai Carabinieri

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Per evitare i controlli dei carabinieri si è offerta di fare sesso con loro, ma è stata arrestata. Si tratta di una cinese di 34 anni, finita in manette con l'accusa di sfruttamento della prostituzione. La donna infatti gestiva una casa d'appuntamenti in zona Peretola, a Firenze. La sua protetta era una connazionale di 30 anni che per ogni prestazione, in media 50 euro, dava alla 34enne trenta euro.

Reiterazione del reato

Accompagna la moglie a prostituirsi - Albanese di nuovo in manette

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ogni sera, verso le dieci, l'uomo accompagnava la moglie a prostituirsi al parco delle Cascine, contrattando in prima persona il prezzo con i clienti. Un 46enne albanese, arrestato lo scorso gennaio perché faceva prostituire la moglie, una volta scarcerato per motivi di salute, ha ricominciato a sfruttare la donna: ogni sera, verso le dieci, l'accompagnava a prostituirsi al parco delle Cascine, contrattando in prima persona il prezzo con i clienti.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]