firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

stalking

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Stalking

Insegue la moglie, poi la minaccia di morte davanti ai figli

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Separato dalla moglie da tre anni, non si era mai rassegnato alla fine dell'amore. Ha provato in ogni modo a convicerla a tornare con lui, anche con le cosiddette maniere forti. Da un pò di tempo però, il 37enne operaio di Scandicci, era diventato più insistente, perseguitava la ex con telefonate minatorie e appostamenti.

DENUNCIA

Stalking su Facebook, denunciato un cinquantenne

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un nuovo caso di molestie nella nostra provincia. Il termine stalking è entrato prepotentemente nel gergo comune, per indicare un fenomeno sicuramente molto antico. La vittima questa volta è una ragazza residente a Nonantola, che ha deciso di denunciare un 50enne modenese che da tempo la perseguitava.

Via dell'Orto

La moglie irrompe nella casa dell'amante

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ha una relazione con il marito, per questo deve essere additata alla pubblica gogna. E' quanto accaduto intorno alle 19.00 in Via dell'Orto, quando una signora di 45 anni, accompagnata dall'anziana madre, ha cominciato a suonare al campanello dell'avvenente 30enne, amica del marito, anch'egli 45enne.

Spia e perseguita una donna da 20 anni, denunciato

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un modenese di 63 anni rischia un provvedimento di custodia cautelare, dopo che è stato nuovamente denunciato per stalking. Le molestie ai danni di una donna di 44 anni hanno una storia lunga vent'anni: già nel 1991 infatti l'uomo aveva iniziato a importunare e pedinare la ragazza, allora 24enne, per cui aveva evidentemente preso una “sbandata”. Pedinamenti e appostamenti sotto casa, al bar e persino in vacanza, che erano costati già nel 2009 un ordine del Gip di Modena che gli imponeva di tenersi a distanza dalla donna.

Stalking

Marchia a fuoco la compagna: arrestato

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una storia d’amore finita con l’accusa di stalking. Un romano di 43 anni è stato arrestato dai carabinieri del commissariato di Monteverde, dopo i ripetuti maltrattamenti ai danni della sua ormai ex compagna di 33 anni. L’ultimo episodio di violenza risale al mese scorso, quando lo stalker ha ammanettato la donna ad una panca di body building, per poi marchiarla a fuoco con un ferro a forma delle iniziali del suo nome. L’uomo, inoltre, ha anche filmato la scena. I carabinieri, durante la perquisizione in casa dell’individuo, hanno ritrovato tutti gli attrezzi utilizzati per le violenze.

Stalking

Arrestato stalker a Santa Maria degli Angeli

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un italiano di 36 anni è stato arrestato oggi per stalking dai carabinieri della stazione di Santa Maria degli Angeli, in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare. L'uomo - che secondo la ricostruzione dei militari non aveva sopportato di essere stato lasciato dalla donna nel 2009 ed aveva cercato in ogni modo di riallacciare una relazione - da tempo pedinava la ex fidanzata e la minacciava telefonicamente anche di morte.

Stalking a Ponte a Niccheri

Lei lo lascia, lui non si rassegna

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sempre più casi di stalking in Toscana. L'ultimo si è verificato ieri sera a Ponte a Niccheri, vittima una giovane ragazza italiana ex compagna di un 21enne albanese. Il ragazzo dallo scorso dicembre la tempestava di messaggi e telefonate al cellulare. Non si era mai rassegnato alla fine della loro storia. La giovane esasperata non ne poteva più, dopo l'ennesima minaccia di morte sporge denuncia. Le indagini prendono il via, ieri l'epilogo.

Stalker non potrà più avvicinarsi all'ex compagna

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il giudice per le indagini preliminari ha stabilito che un operaio napoletano di 54 anni, residente a Castelfranco Emilia, non potrà più avvicinarsi alla sua ex compagna dopo averla a lungo minacciata e anche picchiata una volta terminata la loro relazione. La donna, 48 anni, dopo aver presentato denuncia ai carabinieri ha fornito gli elementi che hanno potuto incastrare l'ex convivente. Il campano avrebbe intimidito ripetutamente la donna e usato violenza su di lei, come confermato da alcuni testimoni occasionali. Per l'uomo è scattato il provvedimento di custodia cautelare.

Anche le Iene di Italia 1 hanno rintracciato lo stalker

Stalking a Perugia: arrestato cittadino francese

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un cittadino francese è accusato di avere perseguitato una cinquantenne residente a Perugia attraverso il social network Badoo. Il disoccupato trentenne è stato arrestato al termine di un'indagine condotta dalla polizia postale del capoluogo umbro. A suo carico è stato eseguito un mandato di cattura internazionale disposto dal gip perugino nel quale si ipotizzano i reati di stalking, sostituzione di persona e diffamazione.

Il Questore aveva già adottato il provvedimento di ammonimento

Arrestato per stalking 41enne di Sesto

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Arrestato per stalking un 41enne di Sesto Fiorentino. L'uomo aveva tentato di entrare con la forza presso l'abitazione dell'ex moglie. Ripetuti erano stati in passato gli atti persecutori ai danni della donna con chiamate e pedinamenti, tanto che il questore di Firenze aveva già adottato nei suoi confronti un provvedimento di ammonimento. La denuncia è arrivata proprio dalla vittima che ha segnalato al 113 la presenza dell'ex marito sotto casa.

BOMBARDA L'EX CON 2000 TELEFONATE IN QUATTRO MESI: ARRESTATA PER STALKING

Immagine articolo - italia domani

Una storia finita male, una ex che non si rassegna e sceglie il telefono per sfogare la sua rabbia contro la decisione dell' amato di chiudere la relazione nel febbraio dello scorso anno. Da allora è scattata la 'persecuzione' della donna, una 25 anni di Talla (Arezzo), con 2.000 telefonate in quattro mesi fatte dove lui lavora, al punto da costringerlo a cercarsi un'altra occupazione. Ma anche dopo il trasferimento in un bar di Incisa, la donna ha continuato ad accanirsi contro di lui coinvolgendo nelle intimidazioni anche i titolari dell'attività commerciale.

INSEGUE IN FERRARI LA EX SUI LUNGARNI, PRESUNTO STALKER A PROCESSO

Immagine articolo - italia domani

Non si era rassegnato alla decisione della ex di chiudere il rapporto durato un anno e mezzo e per questo un impiegato fiorentino di 35 anni è imputato in un processo per stalking come presunto persecutore. All'uomo vengono contestati tra l'altro 3.000 'contatti' indesiderati con la vittima fatti di telefonate, sms, messaggi nella segreteria telefonica della linea di casa e del cellulare, messaggi di posta elettronica. Ma anche singolari pedinamenti a bordo di un'auto non proprio anonima: una Ferrari Modena 360.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]