firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

tariffe

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

IL DATO

Rette scolastiche: le famiglie non pagano, evasi oltre 2 milioni di euro

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un dato certamente rilevante: tra il 2004 e il 2009 il settore Istruzione avrebbe dovuto riscuotere, in rette dei servizi di nido, scuola dell'infanzia, ristorazione scolastica, trasporto scolastico, pre-scuola e centri estivi un ammontare di 38 milioni 170 mila euro. Ne ha invece percepiti 36 milioni 39 mila euro, con una quota morosa pari a 2 milioni 131 mila euro.

Approvata delibera dalla Giunta

Asili, "sconti" per le famiglie numerose

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Nuovi aiuti alle famiglie numerose. Ma anche sanzioni più pesanti per chi ‘truffa’ l’amministrazione e paga meno di quanto dovuto. La giunta di Palazzo Vecchio ha approvato l’abbattimento delle tariffe dei nidi e dei servizi di supporto alla scuola (refezione, trasporto scolastico, borse di studio e buoni libro).

Vademecum

Notte Bianca: dove si parcheggia, come ci si sposta

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il centro storico di Firenze diventerà una grande area pedonale nella quale sarà vietata la circolazione fino alla mattina del Primo Maggio. In occasione dell'evento, Firenze Parcheggi offre una tariffa speciale per tutti i suoi parcheggi al costo di un euro l'ora, dalle 20 alle 6 del mattino.

cittadinanzattiva

A Firenze l'acqua è salata

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La Toscana si conferma la Regione dove l'acqua ha tariffe più altre rispetto alla media nazionale con ben 8 tra le prime 10 città più care: la tariffa media si aggira attorno ai 369 euro. Marcate differenze esistono anche all'interno di una stessa regione: ad esempio, nella stessa Toscana, tra Firenze, Pistoia e Prato (le città piu' care d'Italia con 421 euro) e Lucca intercorre una differenza di 185 euro.

Estesa la zona dei parcheggi a pagamento in Stazione

Immagine articolo - italia domani

Dal primo di febbraio non sarà più possibile parcheggiare gratuitamente nella zona della Stazione centrale dei treni che affaccia verso il Centro Storico.
La decisione dell'Amministrazione è infatti quella di estendere la sosta a pagamento e la fascia oraria che passa dall'orario 8-20 a quello 7-21 e che sarà a pagamento anche nei giorni festivi, in via Dante, via Crispi e via Nicolò dell'Abate. Anche una ventina di posti auto su viale Monte Kosica abbandoneranno il disco orario e richiederanno un costo di 0,70 euro l'ora nelle fasce orarie dalle 8 alle 13 e dalle 14.30 alle 20.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]