firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

volante

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Clandestini

Marocchino torna in Italia senza nessuna autorizzazione

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Era tornato in Italia in cerca di lavoro, questo è quanto dichiarato da un 44enne marocchino agli agenti di polizia. Si trovava in un albergo di Via Alamanni, fin quando ieri, grazie al sistema di controllo alloggiati, è stato rintracciato nella sua camera.

Isolotto

Sorpreso mentre spacciava. Arrestato fiorentino

Immagine articolo - Il sito d'Italia

In Via Chiusi, zona Isolotto, due uomini parlano serratamente, alla vista della volante di colpo si allontanano. Il primo a bordo di una bici elettrica, il secondo a piedi. Gli agenti concentrano la loro attenzione sul secondo, che ha appena gettato qualcosa nelle aiuole. Raggiunto e identificato, scoprono, che ha diversi precedenti specifici per spaccio.

Danneggiamento

Donna piromane dà alle fiamme due cassonetti

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Già nota alle cronache per diversi precedenti per danneggiamento, ha dato fuoco, durante la notte, a due cassonetti in Via Lapo da Castiglionchio. Si tratta di una fiorentina di 46 anni, che dopo aver compiuto il gesto, si è diretta in Via Erbosa, dove è stata sorpresa dalla volante.

Via Vittorio Emanuele

Tunisino, spacca i finestrini delle macchine e arraffa all'interno

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Arrestato ladro incallito in Via Vittorio Emanuele. Si tratta di un tunisino 36enne, intorno alle 3.00, è stato notato mentre rovistata all'interno di una vettura, dopo aver spaccato il vetro. Quando è intervenuta la volante, ha subito buttato il portafogli appena rubato. Il gesto non è sfuggito agli agenti, che l'hanno bloccato e hanno recuperato la refurtiva.

Tentato suicidio

Gli agenti salvano un giovane disperato

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Chiama la polizia perché ha i ladri in casa, ma all'arrivo della volante nell'appartamento c'è solo lui, il proprietario. L'uomo, fiorentino di 33 anni, sale sul tetto e minaccia di buttarsi. Gli agenti rimangono sorpresi, ma dopo lo sgomento iniziale cercano di tranquillizzare il giovane.

Multa Ataf

'Portoghese' tradita dalla firma

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sorpresa a viaggiare senza biglietto sulla linea 28 dell'Ataf, fornisce false generalità. Si tratta di una donna peruviana di 28 anni, alla richiesta dei controllori di esibire il titolo di viaggio, si dice spovvista e priva di documenti. Quando il pubblico ufficiale redige il verbale, la donna dà dei dati fittizi, poi ingenuamente appone la firma vera.

Via Cimabue

Aveva in programma un cena esotica sulle porcellane appena rubate

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un furto che si trasforma in rapina, è accaduto nel pomeriggio di ieri alla Coop di Via Cimabue. Un barese di 46 anni, incensurato, ha messo a punto un sistema semplice semplice, ha dapprima adagiato sul fondo del carrello due set di piatti in porcellana, poi ha coperto il tutto con frutta e verdura.

Nella zona di San Giusto

Due diciottenni fermati con hashish

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un motorino con a bordo due giovani procedeva in modo sospetto in via del Malfante, in località San Giusto, attirando l'attenzione di una volante della Polizia che lo scorso sabato pomeriggio stava perlustrando la zona nella normale attività di controllo del territorio. L'allarme è scattato quando il passeggero del ciclomotore ha volontariamente scagliato lontano un pacchetto di sigarette, visto che la pattuglia stava seguendo il mezzo. La volante ha così sorpassato il motorino intimando l'alt al conducente che ha arrestato la sua corsa.

Fermati in via delle Cascine

Oscillano ubriachi a bordo di uno scooterone

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ieri poco prima dell'una in via delle Cascine due peruviani a bordo di uno scooterone oscillavano vistosamente. Per fortuna la strada in quel momento era deserta e una volante della polizia è riuscita ad intervenire prima che accadesse il peggio. Bloccati, i due extracomunitari di 33 anni erano in preda ad uno stato a dir poco alterato. Entrambi ubriachi, entrambi irregolari. Il conducente si è persino rifiutato di sottoporsi al test alcolemico, ma la denuncia per guida in stato d'ebbrezza è stata inevitabile. Tutti e due invece sono stati denunciati per il reato d'immigrazione e resistenza.

Incidente in via Nazionale

A bordo di uno scooter rubato, ubriaco si scontra con un taxi

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Durante la notte, poco dopo le 2.00, un tunisino a bordo di uno scooter rubato è andato a scontrarsi con un un taxi. L'incidente si è verificato in via Nazionale angolo via Guelfa. Il tassista ha avuto la peggio con 15 giorni di prognosi. Dopo lo scontro il ventenne nordafricano è scappato a piedi, abbandonando lo scooter. Rifugiatosi nel giardino della Fortezza da Basso è stato raggiunto dagli agenti delle volanti. Il giovane era ferito ad una mano ed in preda agli effetti dell'alcol. Infatti è risultato positivo al test alcolemico (con valori oscillanti tra 1,72-1,74).

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]