firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
stanotte

Tenta di uccidere datore di lavoro con una mannaia: arrestato 42enne

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Ha provato ad uccidere il suo datore di lavoro con una mannaia, poi è scappato nei boschi ma poche ore dopo è stato arrestato dai carabinieri. E' successo questa notte a Lastra a Signa.

 

In manette è finito G.F., 42 anni, cinese, irregolare in Italia, accusato di tentato omicidio di un suo connazionale 40enne. L'aggressore,, al termine di una lite per motivi legati allo stipendio, ha colpito il suo datore di lavoro con alcuni fendenti al petto e alle braccia, utilizzando una mannaia lunga 30 centimetri. La vittima è stata trasportata in codice giallo all'ospedale fiorentino San Giovanni di Dio.

 

L'uomo era fuggito e le ricerche sono state estese all'area urbana e alle campagne dei dintorni di Lastra a Signa. I militari hanno sorpreso il 42enne mentre camminava a piedi su una strada secondaria a Ginestra Fiorentina, in direzione di Montelupo Fiorentino (Firenze).

 

Poco dopo i militari hanno ritrovato in un torrente anche l'arma usata per l'aggressione. Il 42enne è stato trasferito nel carcere di Sollicciano.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]