firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Curva Fiesole

Fiorentina, comunicato 1926: "Il tempo è scaduto, via i Della Valle da Firenze"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Dura e ferma presa di posizione dell'Unonoveduesei, il cuore pulsante del tifo della Fiorentina che occupa il centro della Curva Fiesole. Attorno all'ora di pranzo, sulla pagina Facebook “Fuori dal Coro” (riconducibile agli 1926), è stato diffuso un breve ed intenso comunicato che invita i Della Valle ad andarsene da Firenze.

 

 

Di seguito il comunicato:

 

 

Nuova stagione. Stessa storia, anzi peggio.

Dopo 9 mesi di abbandono totale e volontario, si sono “DOVUTI” ripresentare a Firenze per la scomparsa di Davide.

Di fronte alla reazione del popolo fiorentino a questa tragedia qualsiasi persona di buon senso avrebbe colto l'occasione per parlare e mandare un messaggio alla città di Firenze.

Era il minimo che si poteva fare. Risultato: il nulla.

Spariti come dei vigliacchi.

Abbiamo messo da parte polemiche e contestazioni nell'ultima parte della stagione per rispetto al NOSTRO capitano e ai NOSTRI ragazzi che hanno combattuto come leoni ogni battaglia. Non per questo ci siamo dimenticati anni di bugie e mancanze di rispetto verso la nostra piazza.

Dopo essere piombati in ritiro di nascosto come i sorci, per l'ennesima volta abbiamo dovuto ascoltare parole buttate lì in maniera sconnessa, lontano dalla realtà e lontano dal capire come si gestisce una squadra di calcio con una storia come la nostra. Ma soprattutto parole che certificano l'ennesima presa per il culo ad una città intera, alla sua comunità e ai suoi tifosi viola.

La nostra passione cancellerà l'apatia che da anni avete imposto a Firenze.

 

I vostri affari sulla nostra pelle sono finiti.

Il vostro tempo è scaduto.

La piazza (non quella di Moena...) ve lo farà capire.

L'unica cosa che questo progetto deve ancora raccontare è che i Della Valle se ne devono andare.

 

CARICA FIRENZE!

 

UNONOVEDUESEI – CURVA FIESOLE

 

 

 

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]