firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Tramonta definitivamente la Cittadella?

Alcune considerazioni a seguito del varo del PIT regionale
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Lo sviluppo dell'aeroporto Amerigo Vespucci, che prevede la realizzazione di una pista di 2000 metri e la costruzione del nuovo inceneritore comporteranno dei vincoli imprescindibili: il famoso parco della Piana, oltre gli 80 ettari di Ligresti, comprenderà altri settemila ettari che si snoderanno nei comuni di Firenze, Campi, Sesto, Signa, Prato, Calenzano, Poggio a Caiano e Carmignano. Tutto questo per contrastare l'impatto ambientale del termovalorizzatore e l'attività aeroportuale dello scalo fiorentino. In queste aree non sarà possibile realizzare immobili.

A questo punto, viste le ferree regole del Piano d'Indirizzo Territoriale, anche l'ipotesi del nuovo stadio che il Sindaco Renzi aveva ipotizzato di realizzare a Castello, sembra tramontata, resta aperta solo la strada di acquistare da Ligresti i terreni che hanno ricevuto la concessione edilizia: negli scorsi anni, infatti, il suddetto donò al Comune alcuni dei suoi possedimenti (i famosi 80 ettari) per ricevere l'autorizzazione ad edificare sulla parte restante.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]