firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
l'annuncio

Il 18 ottobre riapre La Pergola

Eliminati i privilegi per la classe politica e un organico più snello e interamente a tempo determinato
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

La Pergola è salvo. Si apre il 18 Ottobre: l'annuncio ufficiale arriva stamattina dal sindaco in persona reduce dall'ultimo c.d.a con i dirigenti del teatro. Due le sostanziali novità: eliminato l'abbonamento gratuito per i politici e snellito il corpo dei dipendenti “ma – precisa Renzi – non licenziamo nessuno, quelli assunti a tempo indeterminato saranno trasferiti al Ministero delle Attività e dei Beni culturali". Il personale, composto da 14 persone, sarà interamente a tempo determinato”. Nessun rincaro, invece sul costo dei biglietti e dell'abbonamento. “E' giusto che anche i politici paghino. Io stamattina ho comprato l'abbonamento, un piccolo gesto per dire ai fiorentini: Tornate a credere nel futuro della cultura!”.

Comune e Cassa di Risparmio hanno unito le forze per non far chiudere lo storico teatro fiorentino: un milione e mezzo la cifra stanziata dal primo, un milione dalla seconda. “La sfida dei prossimi anni – annuncia Renzi – sarà quella di coinvolgere anche altre istituzioni”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]