firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Da Verona

Di Carlo: "Con la Fiorentina voglio una grande prestazione"

''La Fiorentina vuole tre punti, noi lo stesso''
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Reduce da tre sconfitte sconfitte consecutive, il Chievo vuole «ripartire» dal match di oggi con la Fiorentina, al Bentegodi, anche se il momento negativo non ha permesso alla squadra in settimana di lavorare con la giusta serenità. La Fiorentina sarà un esame severo, e per di più Mimmo Di Carlo si trova a combattere con l'emergenza infortuni.

«L'emergenza non mi fa paura - dice il tecnico - Emergenza è quando non hai più nessuno da mandare in campo. E qui da noi non è così. La nostra rosa è competitiva. E non mi mancano le alternative». «La verità - prosegue - è che in questo momento va recuperata soprattutto la mentalità Chievo. Siena ormai è capitolo chiuso. Alla squadra ho detto che mi aspetto miglioramenti e voglio una grande prestazione. E una prova di sostanza porta punti». Il tecnico dice di aver visto in settimana i suoi giocatori «determinati». «Penso - spiega - che sia dispiaciuto a tutti perdere in quel modo a Siena. Sono comunque dell'idea che il Chievo non si è perso. E bisogna essere onesti nel dire che solo a Siena è mancata completamente la prestazione. Non esisteva un trend negativo. Nell'analisi del momento che stiamo vivendo va tenuto conto anche di questo aspetto». «Adesso sotto con la Fiorentina. Affrontiamo un avversario molto tecnico e veloce. Ma il Chievo - conclude Di Carlo - deve pensare a fare il Chievo. So di avere in mano una squadra in grado di centrare l'obiettivo posto dalla società: la salvezza. Sul piano tecnico e fisico possiamo dire la nostra. La Fiorentina vuole tre punti, noi lo stesso».

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]