firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
La denuncia

Registro delle unioni civili, 60 iscrizioni in 10 anni

Il Pdl attacca il centro sinistra per l'approvazione di una mozione sul registro delle unioni civili
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

“Il centrosinistra si lamenta continuamente per i tagli delle risorse, ma i soldi per le battaglie ideologiche lì trova sempre, anche quando si tratta di promuovere un registro che non ha nessun valore giuridico come quello delle unioni civili". E' la dura accusa che il Pdl rivolge alla Giunta Renzi e ai partiti di maggioranza. "Non è bastato il voto contrario del Pdl - si legge nella nota - e la defezione di alcuni consiglieri della maggioranza ad impedire l’approvazione della mozione promossa dal centrosinistra, con la quale si dà mandato “agli uffici dell’amministrazione comunale a svolgere un’azione capillare affinché i cittadini siano informati sull’esistenza del registro delle unioni civili” e che invita il Sindaco Renzi “a farsi promotore a livello nazionale di una legge istituita che regoli le unioni di fatto”." Ma sono i numeri, secondo i consiglieri di centrodestra, il vero problema dalla natura di questo provvedimento. "Il Comune di Firenze purtroppo si sta distinguendo a livello nazionale per iniziative ideologiche che tentano di superare la normativa nazionale - attaccano gli esponenti Pdl - è stato fatto per il registro sulle unioni civili, come pochi mesi fa era accaduto per il registro sul testamento biologico. Il fatto è che in dieci anni a tale registro si sono iscritte meno di 60 coppie, e ciò la dice lunga sulla scarsa rilevanza sociale e culturale che questo istituto rappresenta". "Ma la sinistra non può accettare la realtà delle cose e così ecco una mozione per reperire risorse per promuovere una campagna ideologica per aumentare questi numeri così avvilenti su un tema a lei tanto caro" rincarano la dose i consiglieri Pdl che attaccano frontalmente i partiti di maggioranza:"peccato però che i soldi siano di tutti i fiorentini e non del partito democratico o dell’Italia dei Valori. Un atto ideologico e irresponsabile soprattutto in un momento in cui il governo inviata a spendere con responsabilità le risorse degli Enti locali". Il centro destra denuncia "un atto pretestuoso" e nel testo stesso della mozione, ricorda quanto si legge nella narrativa introduttiva: “visto che a tutt’oggi l’iscrizione al registro delle unioni civili ha, di fatto, un mero valore simbolico, in quanto non viene ad assumere carattere costitutivo di status ulteriori né riconoscimento di poteri e doveri giuridici diversi da quelli riconosciuti dall’ordinamento (…)”. "Questo voto - conclude la nota Pdl - è la dimostrazione che la sinistra per le campagne ideologiche riesce sempre a trovare tempo e denaro, alla faccia delle vere necessità dei cittadini e di iniziative che possano davvero incidere, in meglio, sulla vita dei fiorentini”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]