firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Piazza Santa Croce

Tunisino spaccia sotto lo sguardo severo del 'Divin Poeta'

In Santo Spirito un altro nordafricano fermato
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Continua il commercio di sostanze stupefacenti in Piazza Santa Croce, ieri notte è caduto nella rete degli agenti un tunisino di 38 anni. Il giovane, sotto la statua del 'sommo poeta', chiedeva tranquillamente ai passanti se volevano acquistare 'fumo'. I poliziotti, mischiati alla folla di ragazzi, assistono alla trattativa tra lo spacciatore ed un acquirente rumeno, lo scambio avviene pochi metri più in là della piazza, in Via dell'Anguillara. Il tunisino, tira fuori da dietro un cassonetto della spazzatura un involucro con 4 grammi di hashish, lo consegna al consumatore che, dopo aver pagato 50 euro, ringrazia. Dietro l'angolo però ci sono gli uomini della polizia, che fermano il rumeno e acciuffano lo spacciatore. Ha addosso un altro grammo di marijuana e la banconota da 50 appena ricevuta, inevitabili le manette. Per l'acquirente solo la segnalazione come assuntore.

Un'ora prima, intorno alle 23.15, un altro tunisino in Piazza Santo Spirito è stato fermato. L'uomo con diversi precedenti per spaccio, voleva evitare i controlli da parte delle forze dell'ordine. Al quanto ubriaco, ha cominciato a spintonare gli agenti, che in risposta alla richiesta di poter visonare i documenti, hanno ricevuto calci e spintoni. Una volta bloccato, il nordafricano è stato denunciato per resistenza.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]