firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Rifiuti

Ecoballe nel golfo di Follonica, Costa: "Dobbiamo fare presto. Si aprissero sarebbe una tragedia per tutto il Tirreno"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa, in un'intervista rilasciata a La Nazione, si è mostrato molto preoccupato riguardo alla questione delle ecoballe di rifiuti disperse nelle acque del golfo di Follonica (Grosseto) nel 2015 ed ancora mai recuperate, nonostante le battaglie di associazioni e residenti. "Per quanto riguarda le ecoballe stiamo vivendo con una bomba ad orologeria. Ho chiesto, anche formalmente, come ha fatto anche la Regione Toscana, l'istituzione di uno stato di emergenza nazionale: e' da li' che passa la velocita' dell'azione, necessaria ad affrontare questo problema enorme" . 

 

"L'articolo 3 al comma tre della legge della Protezione civile contempla proprio un caso come questo per poter dichiarare lo stato di emergenza - sottolinea Costa. "Dobbiamo fare presto. Se le ecoballe si aprissero, sarebbe una tragedia per tutto il Tirreno".

 

Nei prossimi giorni dovrebbe tenersi un incontro tra il ministro Costa e il capo del dipartimento della Protezione civile Angelo Borrelli sulla questione. E' infatti proprio la Protezione civile che può dichiarare lo stato di emergenza necessario per intervenire.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]