firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
La Lega risponde ai Radicali

In 500 fanno lo sciopero della fame in favore della certezza della pena

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Più di 500 persone hanno aderito allo sciopero della fame e della sete promosso dal capogruppo della Lega Nord in Consiglio provinciale a Firenze, Marco Cordone. Lo sostiene lo stesso Cordone che ricorda come scopo dell'iniziativa fosse rispondere allo sciopero indetto dai radicali per i diritti dei detenuti. Cordone non ha mangiato nè bevuto dalle 21 di sabato 13 agosto alle 21 domenica 14 agosto, per chiedere

«certezza ed effettività della pena e tutela delle vittime della criminalità. Con lo sciopero della fame e della sete - ha spiegato - ho voluto sensibilizzare l'opinione pubblica, per quanti chiedono giustizia, tutti Abele del nostro tempo». Il padre dell'esponente della lega, Antonio Cordone, venne assassinato senza motivo tra Fiesole e Firenze il 26 dicembre del 1989 da Sergio Cosimini. L'omicida, scoperto dopo aver ucciso anche due carabinieri, venne riconosciuto infermo di mente.(ANSA).

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]