firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Sport

Pugilato: Campionato europeo, sospeso l'incontro di Leonard Bundu

Roma, decisione tecnica alla nona ripresa. Per i giudici era parità
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Finale a sorpresa oggi a Roma. Il match tutto tricolore tra Daniele Petrucci e Leonard Bundu, fiorentino pluridecorato, che avrebbe dovuto ridare all'Italia un titolo europeo di pugilato, quello welter, dopo dieci anni, finisce con un nulla di fatto. Il match, disputato nel Centrale di tennis del Foro Italico, è stato interrotto alla nona ripresa per «decisione tecnica» e alla lettura dei cartellini è venuto fuori che per i giudici l'incontro era in parità. Per cui la corona continentale, dopo la decisione del britannico Ricky Hatton di tentare l'avventura mondiale, continua ad essere vacante. L'incontro è stato interrotto per intervento medico alla nona ripresa. Alla terza ripresa Bundu, più tecnico e più veloce del rivale, he subito una testata da Petrucci e la fronte gli si è gonfiata vistosamente. A nulla è valso il tentativo del suo angolo di frenare con il ghiaccio il gonfiore, che con il passare dei round è andato invece aumentando. Nonostante questo Bundu ha continuato a combattere a anche a mettere in difficoltà Petrucci. Ma prima dell'interruzione ha dato evidenti segnali di difficoltà, fino a quando l'arbitro, lo scozzese Foster, ha deciso di fermate il match. Sostanzialmente giusto il verdetto di parità tra i due pugili, che si conoscono benissimo da molto tempo: più precisi i colpi di Bundu, più potenti quelli di Petrucci. «Il gonfiore all'inizio non l'ho sentito» ha commentato al termine ai microfoni della Rai Bundu, che poi rivedendo la testata in tv ha aggiunto: «È stata una bella botta». Dunque niente di fatto, ma l'assegnazione del titolo europeo a uno dei due italiani è solo rimandato (sono dieci anni che l'Italia non vince un titolo europeo, l'ultimo fu Alessandro Duran nel 2001). Praticamente certo infatti che Bundu e Petrucci siano presto di nuovo designati come sfidanti ufficiali.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]