firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
sicurezza in città

Firenze una città poco sicura

Gianbanco e Torselli presentano i dati di un questionario consegnato a circa 3000 fiorentini
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

1 cittadino su 2 non si sente sicuro in centro; 1 su 3 non lo è in autobus e circa l'84% dei cittadini non sa  dell'esistenza di un consulente per la sicurezza. Questa in estrema sintesi la conclusione del sondaggio
voluto da Francesco Torselli (Pdl) e da Antonio Giambanco (Cittadini per Firenze). Il questionario consegnato a un campione di 1.485 Uomini (49,5%) e 1.515 Donne (50,5%) di un'età compresa tra i 18 e gli 80 anni, si ispira a quello realizzato da Cittalia, la fondaione Anci ricerche e riadattato al contesto e alle problematiche locali.  Diciannove le domande sottoposte a ciascun cittadino residente a Firenze tra il 1 agosto e il 10 settembre 2011. Ne è emerso che Firenze è percepita come una città con un tasso di pericolosità molto superiore alla media nazionale; in particolare occupa il primo posto tra le città nelle quali i cittadini indicano nelle “uscite serali” la principale paura. A sentirsi meno sicuri camminando per Firenze sono i cittadini compresi tra i 36 e 50 anni (65,1%). Per il 50% dei fiorentini la sicurezza in città è peggiorata rispetto a qualche anno fa. "In particolare  - dice Torselli -  le Cascine e il centro storico sono aree off limits".  Tra i motivi di insicurezza più citati: la presenza di immigrati (35,5%), dimalintenzionati (29%), di mendicanti molesti (12,8%), di auto e moto troppo veloci (12%), di pavimentazioni stradali pericolose (9,9%). Gianbanco aggiunge "Quando si parla di sicurezza spesso si tirano in ballo semafori e buche nelle strade ma la sicurezza civica non c'entra nulla con l'eventualità di non cadere per strada".
Ma sempre restando in tema di sicurezza stradale sembra che sia la scarsa luminosità, soprattutto nelle ore notturne, a preoccupare di più i fiorentini, soprattutto quelli compresi tra i 66 e gli 80 anni che collegano questa carenza alla diffusione del fenomeno della prostituzione.

Oltre il 90% degli intervistati poi, manco a dirlo, boccia senza riserve il traffico di Firenze. Scarsa fiducia anche verso i mezzi pubblici, Secondo CITTALIA Firenze sarbbe addirittura la seconda città (dopo Roma) nella quale i cittadini si sentono meno sicuri sui mezzi pubblici, in particolare sono i cittadini del Q4 ad essere i più diffidenti

"La politica di Matteo Renzi sulla sicurezza a Firenze è un flop" concude Torselli citando l'ultimo dato: a bocciarla sono soprattutto i giovani e gli anziani: il 29,6% dei “NO” arrivano tra chi è compreso tra 21 e 35 anni, il 55,7% tra chi è compreso tra 66 e 80 anni.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]