firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Viale Belfiore la zona più colpita

Video e foto del disastro a seguito del temporale su Firenze - Le reazioni dei cittadini

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sessanta millimetri di pioggia in un'ora e Firenze questo pomeriggio piomba nel caos. Viale Belfiore (tra via della Ghiacciaia e via Guido Monaco) la zona più colpita, poi lo Stadio Artemio Franchi nel Viale Maratona che sembra Venezia, sottopassi chiusi ed intere zone della città dove l'illuminazione delle strade è saltata.

È questo il bilancio a seguito del fortunale che ha colpito la città. Alle 21 le idrovore stanno ancora lavorando in Viale Belfiore ed inermi i cittadini osservano lo spettacolo dalle finestre. "Sono anni che quando piove forte qui è il caos - ci dice una signora - non ne possiamo più, abbiamo scritto lettere ed ancora altre lettere a Comune, Publiacqua e Quadrifoglio, ma sembra che non abbiano intenzione di risolvere il problema". In effetti i segni lasciati dall'acqua, sui muri delle abitazioni, superano abbondantemente il mezzo metro (come dimostrano le foto) ed i disgraziati che posseggono i fondi commerciali, invece che trascorrere una domenica di riposo, la spendono ad asciugare i loro esercizi. "È sempre così - ribadisce la titolare di una copisteria - dice che le fognature le rifanno quando costruiranno la linea della Tranvia, ma intanto ogni volta che piove forte ci sale la paura addosso". "Hanno detto che alle 23 ricomincia a piovere - replica un'altra commerciante - speriamo bene". In effetti le parole dei negozianti e degli abitanti della zona sono confermate dal fatto che alcuni negozi si sono fatti costruire delle paratie su misura da mettere davanti alle vetrine e ostacolare le infiltrazioni delle acque, ma sembra che non siano state sufficienti, le immagini parlano chiaro.

 

See video

 

 

 

 

 

 

 

Un ringraziamento ad Antonio Marretti che ci ha inviato quest'ultima foto che mostra la zona prima dell'intervento delle idrovore.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]