firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
16esimi di ritorno

Tottenham - Fiorentina: risultato finale 3 a 0 - Viola fuori dall'Europa League

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Tottenham – Fiorentina è la partita di ritorno dei sedicesimi di Europa League. A Londra si parte dall'1 a 1 dell'andata al Franchi di Firenze.

Per passare il turno i viola dovranno vincere o pareggiare dal 2 a 2 in su; ogni altro risultato condannerebbe gli uomini di Paulo Sousa (ovviamente con l'1 a 1 si andrebbe ai supplementari ed eventuali calci di rigore).

 

Queste le formazioni ufficiali di Tottenham – Fiorentina, gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League 2015 – 2016:

 

Tottenham: (4-2-3-1) Lloris; Tripper, Alderweireld, Wimmer, Davies; Dier, Mason; Lamela, Alli, Eriksen; Chadli. A disp: Vorm, Rose, Carter-Vickers, Bentaleb Onomah, Winks, Son-Heung-Min. All: Mauricio Pochettino.

 

Squalificati: nessuno. Diffidati: Alli.

 

 

Fiorentina: (4-2-3-1) Tatarusanu; Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Astori, Alonso; Vecino, Badelj; Bernardeschi, Borja Valero, Ilicic; Kalinic. A disp: Lezzerini, Satalino, Pasqual, Blaszczykowski, Mati Fernandez, Zarate, Babacar. Allenatore: Paulo Sousa.

 

Squalificati: Roncaglia. Diffidati: Badelj.

 

 

Arbitro: Ovidiu Hategan (ROU). Assistenti Sovre (ROU) e Gheorghe (ROU); giudici di porta Tudor (ROU) e Coltescu (ROU); quarto uomo Ghinguleac (ROU).

 

Inizia l'incontro, dà il calcio d'avvio la Fioretina. Squadre molto aggressive nei primi minuti di gioco. Al 7' la Fiorentina conquista il primo corner sella partita; Vecino ci prova dalla distanza, ma calcia altissimo. Al 12', sugli sviluppi di un corner, Alli manca di pochissimo la deviazione a pochi passi dalla porta. Cartellino giallo per Wimmer al 17'; Ilicic al 18' calcia la punizione conseguente, Lloris blocca a terra il rasoterra. Al 23' Ilicic entra in area dalla destra, si accentra e tenta il tiro al giro sul secondo palo: pallone che esce largo. Al 25' Tottenham in vantaggio: Mason riceve palla al limite, entra nella stessa sulla sinistra e trafigge Tatarusanu. La Fiorentina abbozza ina reazione, ma al 35' Lloris non ha corso particolari pericoli. Giallo per Trippler al 38' per fallo su Alonso; calcia la punizione Ilicic e Borja Valero devia di testa, ma indirizza sull'esterno della rete. Al 41' Ilicic serve Borja Valero sulla corsa, esce in presa bassa al limite dell'area il portiere. Giallo per Tomovic al 45'; dopo 1' di recupero termina il primo tempo sul parziale di 1 a 0 per i padroni di casa.

Inizia la ripresa, nessun cambio negli spogliatoi. Al 47' Chadli va in rete, ma è in chiara posizione di fuorigioco. La Fiorentina sta prendendo campo, ma occhio alle ripartenze degli inglesi. Al 56' Borja Riceve da Bernardeschi e conclude da posizione defilata, para Lloris. Al 58' Bernardeschi getta alle ortiche un'ottima ripartenza peccando di egoismo per la terza volta in pochi minuti. Al 61' giallo per Alonso e poi Ilicic lascia il posto a Zarate. Al 63' 2 a 0 per il Tottenham: pasticcio della difesa viola che non riesce a liberare l'area dopo una respinta di Tatarusanu (tiro di Chadli) e poi Lamela insacca con un potente tiro da centro area. Al 73' Zarate semina il panico in area avversaria, ma il sinistro viene deviato in angolo dalla difesa avversaria. Al 74' Borja Valero lascia il posto a Blaszczykowski. Onomah al 76' prende il posto di Lamela. Alli viene ammonito per simulazione al 78'. Al minuto 81 arriva il 3 a 0 per il Tottenham: autorete di Gonzalo che nel tentativo di anticipare un avversario trafigge un incolpevole Tatarusanu. Al minuto 82 Mati Fernández rileva Badelj. All'84' Bentaleb prende il posto di Alli. Al minuto 87 Tatarusanu si oppone alla grande ad un forte tiro di Mason che pochi secondi dopo lascia il campo in favore di Winks. Scocca il 90°, 3' di recupero. Al 91' Tatarusanu si oppone ad Eriksen.

Termina la partita. Tottenham – Fiorentina: risultato finale 3 a 0. La Fiorentina saluta l'Europa League. Passaggio del turno meritato dagli Spurs. Brutta partita dei viola che, sostanzialmente, non hanno mai messo in difficoltà il portiere avversario.

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]