firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
consigli utili

Cabina doccia: guida alla scelta di materiali e tipologia

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

La doccia è un elemento che non può mai mancare nella stanza da bagno, ma quando arriva il momento di scegliere il modello giusto ci si trova sempre in difficoltà. Gli aspetti da valutare infatti sono diversi e quello che solitamente crea maggiori dubbi è la cabina: la parte più costosa e delicata della doccia, che deve effettivamente essere scelta con cura. Attualmente in commercio è possibile trovare moltissimi modelli di box, in materiali, forme e tipologie differenti e alcuni di questi aspetti possono fare una grande differenza. Vale dunque la pena avere le idee chiare al momento dell'acquisto, in modo da non rischiare di commettere errori.

 

Per evitare inoltre di spendere più del dovuto, conviene ordinare tutto online su portali che siano affidabili ma che permettano di risparmiare. È possibile trovare per esempio su www.importforme.it tanti modelli di cabine doccia di altissima qualità a prezzi di fabbrica e quindi estremamente convenienti.

 

Vediamo adesso quali aspetti conviene valutare prima dell'acquisto del box doccia.

 

    1. Le dimensioni della cabina doccia

Le dimensioni della cabina doccia devono essere scelte in base allo spazio che si ha a disposizione. I modelli più piccoli misurano 70x70 cm ma nei portali specializzati è possibile trovare con facilità svariate dimensioni, in grado di adattarsi alla perfezione alle proprie esigenze. Naturalmente, maggiore sarà lo spazio all'interno della cabina e più ci si potrà muovere liberamente. Considerate però che box doccia eccessivamente grandi sono spesso poco sfruttati quindi non occorre esagerare.

 

    1. Il materiale della cabina doccia

Il materiale è del box è fondamentale, perché incide in modo notevole sulla resa estetica ma anche sulla durata della doccia, nonché sul prezzo. In molti scelgono l'acrilico proprio perché è più economico, ma ben presto se ne pentono ed il motivo è molto semplice. Questo materiale plastico presenta numerosi inconvenienti: esteticamente non è gradevole quanto il vetro ed il cristallo ma non solo. Con il passare del tempo l'acrilico tende ad ingiallire e accumula tracce di calcare che diventano sempre più difficili da eliminare.

Tutto questo non succede invece con il vetro, che è il materiale perfetto per la cabina doccia. Lo si può scegliere completamente trasparente oppure satinato a seconda delle proprie preferenze: la resa estetica è sempre impeccabile. I migliori modelli di box doccia inoltre sono dotati di trattamento al silicio autopulente, che fa scivolare l'acqua ed evita l'accumularsi del calcare.

 

    1. Cabina doccia con ante scorrevoli o a battente?

Un altro fattore che conviene sempre considerare quando si sceglie la cabina doccia è la tipologia di anta, che può essere scorrevole oppure a battente. In questo caso, spesso non si ha la possibilità di scegliere la soluzione preferita perché si è costretti per motivi di spazio ad optare per le aperture scorrevoli. Se tuttavia non avete grandi problemi perché intorno alla doccia c'è molto spazio libero, vi conviene prendere in considerazione anche la possibilità di scegliere una cabina con ante a battente. Sono infatti molto più semplici e veloci da pulire perché lo sporco non si accumula ed esteticamente hanno un grande impatto.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]