firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Elezioni universitarie

Merito e valore della didattica, ecco il programma di Lista Aperta

A confronto con Luca Socci, candidato al Consiglio di Amministrazione
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Prosegue il viaggio della nostra redazione fra le realtà universitarie in corsa alle elezioni del prossimo 6 e 7 aprile. "Da anni siamo consolidati protagonisti dell'attività universitaria" ci ricorda Luca Socci, studente classe '89 al terzo anno di Lettere antiche, candidato in Consiglio di Amministrazione per Lista Aperta, che svela le aspettative per queste elezioni e ci illustra alcuni punti chiave del programma di Lista Aperta. "Vogliamo confermare la nostra tradizione fiorentina, confermando un eletto sia al Senato Accademico sia al Cda, con la forza del nostro programma elettorale incentrato sullo studente e sui valori della didattica" spiega Luca ricordando come si debba "cambiare per costruire" dimenticando coloro che "hanno sfruttato l'Università come terreno di scontro" per equilibri di politica nazionale. "Oggi - ricorda Luca -  da una parte c'è chi pensava che questa riforma risolvesse i problemi e invece ha dovuto constatare che è una riforma che non stanzia fondi, dall'altra c'è chi con rabbia e delusione pensava che con l'esigua mobilitazione potesse cambiar qualcosa e invece ha soltanto danneggiato l'Università, noi rappresentiamo l'Università del realismo". Luca 'segna' chiaramente i punti di forza del programma di Lista Aperta. "Premiare il merito, affrontare, come già noi abbiamo fatto ad Ingegneria riuscendo ad aumentarli, il problema dei parcheggi per gli studenti e soprattutto tornare alla cumulabilità degli incentivi, tolti lo scarso anno con il colpevole silenzio dei rappresentanti degli studenti - aggiunge Luca - Con noi questo non succederà, così come non verranno sostenuti i blocchi della didattica che anche quest'anno hanno danneggiato unicamente gli studenti"

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]