firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Categoria fino a 60 kg

Pugilato, Falaschi della Boxe Mugello è il nuovo Campione Italiano Junior

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Gabriele Falaschi, pugile della Boxe Mugello, è il nuovo Campione Italiano Junior nella categoria fino a 60 kg. Il pugile della società mugellana si è aggiudicato il titolo dopo tre serratissimi combattimenti in cui ha saputo coniugare intelligenza tattica, carattere, lucidità, forza fisica e ottima tecnica.

Affiancato all'angolo dal tecnico Alessandro Dell'Unto e dal Maestro Gabriele Sarti, Falaschi ha battuto ai punti, nei quarti di finale, il pugliese Giuseppe Tucci e, in semifinale, l'emiliano romagnolo Eduard Botnaru. In finale, poi, l'atleta del sodalizio borghigiano ha incrociato i guantoni con il siciliano Samuele De Maria, un pugile più alto e mancino che gli ha dato filo da torcere per tutte e tre le riprese con il maggiore allungo, ma Falaschi lo ha pressato per tutto il tempo costringendolo a ripetute scorrettezze che hanno portato l'arbitro a richiamarlo ufficialmente per ben tre volte fino a decretare la vittoria per squalifica a venti secondi dal termine della terza e ultima ripresa.

 

Una nota di merito va anche all'altro pugile della Boxe Mugello impegnato in questi campionati, Antonio Bogonos, che ha dimostrato carattere e buone doti tecniche nonostante la sconfitta ai punti nei quarti di finale con un pugile forte ed esperto come il campano Giuseppe Longobardo delle Fiamme Oro. Il giovane Antonio avrà ancora molte occasioni per farsi valere e dimostrare tutto il suo valore, nel frattempo la partecipazione a questi campionati costituirà, per lui, un'esperienza di cui saprà fare sicuramente tesoro.

La vittoria di Falaschi rende, comunque, il 2019 della Boxe Mugello un anno da incorniciare dopo che Lorenzo Barbini, a maggio, aveva vinto il Torneo Nazionale II Serie. Ma la stagione agonistica degli atleti dell'associazione sportiva mugellana non termina qui, infatti nel prossimo fine settimana, proprio alla tensostruttura delle piscine di Borgo San Lorenzo si terranno i Campionati Regionali Elite in cui saranno impegnati alcuni dei più impostanti pugili di casa.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]