firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
10ª giornata di ritorno

Fiorentina - Verona: risultato finale 1 a 1 - Roma a più cinque

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Fiorentina-Hellas Verona è la sfida della decima giornata. I viola tornano in campo dopo 9 giorni, con la volontà di riscattare subito la sconfitta subita all'Olimpico con la Roma.

“È una partita che dobbiamo vincere – ha dichiarato Sousa alla vigilia – dobbiamo dare ancora di più di quello che abbiamo dato fino ad oggi. Il Verona è una squadra fisica, hanno aggressività e una buona ripartenza. Le linee difensiva e di centrocampo sono vicine, quindi a volte è difficile trovare spazi. Servirà altissima concentrazione per arrivare a vincere la partita”.

 

Queste le formazioni ufficiali di Fiorentina – Verona, gara valida per la 10ª giornata del girone di ritorno del Campionato di Serie A 2015 – 2016:

 

Fiorentina (4-3-3): Tatarusanu; Tomovic, Astori, Alonso, Pasqual; Mati Fernandez, Tino Costa, Borja Valero; Tello, Babacar, Zarate. In panchina: Lezzerini, Satalino, Rodriguez, Roncaglia, Kuba, Kone, Kalinic, Bernardeschi, Ilicic. Allenatore: Paulo Sousa.

 

Squalificati: Badelj. Diffidati: Borja Valero, Kalinic, Pasqual. Indisponibili: Benalouane.

 

 

Verona: (4-2-3-1) Gollini; Pisano, Bianchetti, Helander, Fares; Marrone, Greco; Wzsolek, Ionita, Rebic; Toni. A disp: Coppola, Marcone, Samir, Albertazzi, Jankovic, Pazzini, Gilberto, Furman, Siligardi, Emanuelson. All: Delneri.

 

Squalificati: nessuno Diffidati: Moras, Pazzini, Souprayen Indisponibili: Souprayen, Viviani e Moras.

 

 

Arbitro: Claudio Gavillucci della sezione di Latina. Assistenti Galloni e Alassio; giudici di porta Orsato e Minelli; quarto uomo Fiorito.

 

Inizia l'incontro, dà il calcio d'avvio il Verona. Al 2' Tomovic, che anticipa Rebic, resta dolorante a terra. L'infortunio sembra serio, il difensore si tocca il ginocchio. Si scalda Roncaglia, mentre Tomovic esce in barella. Al 7' Roncaglia entra in campo. Al 13' giallo per Helander che, sulla trequarti, stende Tello lanciato a rete. Al 18' Roncaglia lancia Babacar, la posizione del viola è centrale, ma fallisce lo stop e sfuma una chiara occasione da rete. Al 20' Wszolek calcia da posizione defilata da dentro l'area, il pallone viene deviato ed attraversa tutta l'area di porta. Scocca il 25': ancora nessun tiro in porta dei viola: ritmi bassi e partita decisamente brutta. Al 32' Tello mette un pericoloso rasoterra dal fondo, ma la difesa del Verona è attenta. Al 33' primo tentativo verso la porta: Alonso calcia alle stelle da fuori area. Scorrono i minuti: al 38' ancora zero emozioni al Franchi. Il Verona, in fase di non possesso, è assai corto e chiude tutti gli spazi alla manovra viola. Al 40' Zarate riceve da Tello a centro area, il numero 7 calcia e, grazie a una deviazione di Bianchetti del Verona, il pallone entra in rete per l'1 a 0 viola. Al 44' Greco calcia una punizione dai 25 metri: palla alta sopra la traversa. Scocca il 45', 2' di recupero. A pochi secondi dal termine del recupero il Verona spreca un buon contropiede. Termina il primo tempo sul parziale di 1 a 0 per la Fiorentina. C'è da augurarsi che nella ripresa, complice il vantaggio, il Verona conceda più spazi e la partita sia più entusiasmante e soprattutto che gli uomini di Sousa chiudano l'incontro.

Inizia la ripresa, nessun cambio negli spogliatoi. Al 2' giallo per Astori che stende Greco al limite dell'area. Al 4' Tatarusanu devia in angolo la conseguente punizione. Al 10', dopo una lunga corsa, ci prova Ionita con un tiro dai 20 metri: blocca Tatarusanu. Al minuto 11 Bernardeschi prende il posto di un inesistente Tino Costa, Borja indietreggia a centrocampo. Siligardi al 14' prende il posto di Greco. Al 15' Astori si immola su un tiro di Rebic che calcia in area dal centro-sinistra. A metà della ripresa i ritmi sono gli stessi del primo tempo. Al 26' Babacar getta alle ortiche una bella ripartenza: anziché servire un compagno libero in area, tenta una improbabile conclusione al giro. Al 27' Pazzini prende il posto di Wzsolek. Kalinic prende il posto di Babacar (che prende qualche fischio da parte del pubblico) al 30': cambi ultimati per Sousa. Al 32' Toni aggancia e calcia verso la porta dall'altezza del dischetto del rigore, fortunatamente la conclusione non è angolata e Tatarusanu para. Emanuelson rileva Marrone al 34': cambi ultimati anche per il Verona. Al 40' Helander salva la porta del Verona con una chiusura in corner su ottimo spunto di Tello. Al 41' Pisano sfrutta al meglio un corner e, di testa e senza marcatura, insacca la rete dell'1 a 1. Giallo per Mati Fernandez al 43'. Al 45' Siligardi sfiora la rete con un tiro al giro che esce di poco. 4' di recupero. A pochi secondi dallo scadere Gollini salva su Kalinic con un eccellente intervento.
 

Termina la partita. Fischi del pubblico. Fiorentina – Verona: risultato finale 1 a 1. Brutta partita dei gigliati, anche a causa di un Verona assai chiuso. Preoccupa l'infortunio di Tomovic. Si allontana la Roma, e il terzo posto, che grazie al successo ad Udine va a più cinque sui gigliati.

 

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]