firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
davanti alla regione toscana

Medici specializzandi protestano a Firenze

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Protesta anche a Firenze di medici, specializzandi medici e studenti universitari di Medicina, così come in altre città italiane, per chiedere di aumentare il numero di contratti di formazione per medici specialisti e di medicina generale, mettere in campo una riforma del sistema formativo post-laurea con la revisione delle modalità concorsuali e l'ampliamento delle scuole di specializzazione.

 

Di fronte alla sede della Regione Toscana varie associazioni che li rappresentano sono scese in piazza indossando il camice bianco e una mascherina segnata con una 'x' rossa e il numero 29 come simboli della protesta. Una delegazione ha poi incontrato il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi che, riporta una nota, si è detto al loro fianco.

 

"Migliaia di medici andranno a breve in pensione e molte discipline non potranno essere esercitate senza un'adeguata programmazione della formazione dei giovani medici laureati - ha detto Rossi - il sistema sanitario rischia il collasso. La Toscana ha fatto tutto ciò che era possibile, più di chiunque altro. Porterò all'attenzione della conferenza delle Regioni la necessità urgente di un piano nazionale straordinario. Faremo tutto il possibile, anche se i corsi di specializzazione sono gestiti dalle Università, che dipendono dal Miur". Per Rossi "la formazione specialistica va rivista, se vogliamo salvare il nostro intero sistema sanitario. Occorre urgentemente una programmazione ben strutturata".

 

Presente in piazza anche il consigliere regionale di Fdi Paolo Marcheschi, che ha parlato di "giovani laureati e motivati, necessari al servizio sanitario nazionale che invece li utilizza in modo precario come carne da macello".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]