firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Shopping

Saldi: a Firenze buona partenza ma niente code davanti ai negozi

Secondo uno studio di Confesercenti, è stimata una spesa media di 274 euro a famiglia, «leggermente inferiore» agli anni scorsi.
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Non è stato un assalto ma i saldi estivi sono partiti nel migliore dei modi a Firenze e provincia, e in tutta la Toscana, secondo uno studio di Confesercenti, è stimata una spesa media di 274 euro a famiglia, «leggermente inferiore» agli anni scorsi. Complice una giornata nuvolosa e più fresca che non ha invogliato la gente ad andare al mare. Le classiche vie dello shopping fiorentino sono piuttosto affollate da chi è a caccia di sconti, e soprattutto stranieri riempiono le boutique delle grandi griffe. Molti commessi preferiscono però non 'sbottonarsì: «Il negozio è pieno ma qui tutti i giorni è così». Anche nei comuni dell'hinterland fiorentino o in periferia, l'avvio delle vendite di fine stagione fa ben sperare e molti centri commerciali naturali propongono per stasera anche un'apertura notturna straordinaria fino alla mezzanotte in modo da richiamare i clienti. A Firenze il primo fine settimana di saldi proseguirà anche domani, grazie a una deroga del Comune. Secondo il presidente di Confesercenti Firenze Nico Gronchi «la partenza è stata ottima rispetto allo scorso anno o a due anni fa. La percezione tra i commercianti è positiva anche se non ci sono state code davanti ai negozi come accadeva solo qualche decina di anni fa. La partenza unica in tutta Italia - ha aggiunto - è considerata positivamente ma il 94% dei nostri associati è più scettico nell'aver fatto partire i saldi così presto». L'estate, ha aggiunto, «è iniziata solo da dieci giorni. Partendo presto con i saldi, finiremo anche presto e siamo preoccupati per quel che potrà succedere ad agosto. Nel complesso però non prevediamo tracolli ed è orami due anni che le vendite di fine stagione nel nostro territorio si chiudono senza segni negativi». Positivo il giudizio anche del presidente di Confcommercio Firenze Alessandra Signori secondo cui «sono partiti bene sia in centro che in periferia. La data unica a livello nazionale ha anche permesso di evitare la 'transumanzà dei saldi con i clienti che hanno deciso di restare a Firenze invece di andare in altre città dove le vendite partivano prima. Certo - ha aggiunto - molto resta ancora da fare perchè dobbiamo fare i conti con gli outlet che gli sconti li fanno tutti i giorni».

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]