firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
6a giornata di andata

Inter - Fiorentina: risultato finale 1 a 4 - Viola primi in classifica

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Inter – Fiorentina è il posticipo domenicale della sesta giornata di andata di Serie A.

I nerazzurri guidano la classifica con 15 punti, mentre i viola, visti i risultati del pomeriggio, sono al terzo posto con 12 (il Torino è secondo con 13).

Un successo consentirebbe l'aggancio in vetta. “Gli esami si fanno tutti i giorni e questa partita rappresenta un importante metro – ha dichiarato ieri Paulo Sousa – sono partite di questo livello che ti danno l'idea di quello che siamo e che vogliamo essere”.

Queste le formazioni ufficiali di Inter – Fiorentina, gara valida per la 6ª giornata del girone di andata del Campionato di Serie A 2015 – 2016:

 

Inter: (4-3-1-2) Handanovic; Santon, Miranda, Medel, Telles; Guarin, Melo, Kondogbia; Perisic; Palacio, Icardi. In panchina: Carrizo, Juan Jesus, Biabiany, Montoya, Ljajic, Ranocchia, Gnoukouri, Nagatomo, Brozovic, Dimarco, Manaj, Jovetic. All: Roberto Mancini.

 

Diffidati: nessuno. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Dodò, D'Ambrosio, Mourillo.

 

Fiorentina: (4-2-3-1) Tatarusanu; Roncaglia, Gonzalo Rodriguez, Astori, Alonso; Badelj, Vecino; Blaszczykowski, Borja Valero, Ilicic; Kalinic. A disp: Sepe, Lezzerini, Gilberto, Tomovic, Bernardeschi, Rebic, Mati Fernandez, Suarez, Verdù, Rossi, Babacar. Allenatore: Paulo Sousa

 

Diffidati: nessuno. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Bakic, Pasqual.

 

Arbitro: Antonio Damato della sezione di Barletta. Assistenti Di Fiore e De Pinto; giudici di porta Banti e Nasca; quarto uomo Cariolato.

 

Nel riscaldamento Jovetic ha avuto un risentimento muscolare che lo ha escluso dalla formazione ufficiale, al suo posto Palacio.

Inizia l'incontro, dà il calcio d'avvio l'Inter. Al 2' minuto Handanovic travolge Kalinic che lo anticipa: calcio di rigore per la Fiorentina ed ammonizione per il portiere nerazzurro! Si presenta sul dischetto Ilicic che porta i viola in vantaggio al 4'. L'Inter cerca il pareggio, ma lascia spazi alla Fiorentina: partita con azioni da entrambe le parti. Al 14' Alonso rimette in mezzo un traversone di Badelj, ma l'appoggio è impreciso. Al 16' l'Inter conquista il primo angolo della partita. Al 18' Kalinic (in posizione regolare) appoggia in rete una respinta di Handanovic su una bomba di Ilicic da fuori area: Inter 0 – Fiorentina 2 (in scioltezza). Al 23' 3 a 0 della Fiorentina: Alonso serve Kalinic nell'area di porta per il facile appoggio in rete! Al 30' Ilicic parte sulla fascia e si accentra, ma anziché servire Kalinic prova l'azione personale e l'Inter recupera. Al 31' Miranda atterra Kalinic lanciato a rete: rosso diretto sacrosanto, Inter in dieci. Al 36' Tatarusanu liscia un retropassaggio di Roncaglia e regala un corner (sfiorando l'autorete). Giallo per Kondogbia al 40' per fallo su Ilicic. Giallo anche per Guarin al 43' per un brutto fallo su Borja Valero. Scocca il 45', Damato assegna 1' di recupero e termina il primo tempo sul parziale di 3 a 0 per la Fiorentina!

 

Inizia la ripresa, Ranocchia prende il posto di Kondogbia dal 1'. Al 5' Badelj calcia da fuori area, blocca Handanovic alla sua sinistra. L'imprecisione del centrocampo nerazzurro consente ai viola di riconquistare quasi sistematicamente il pallone nella trequarti. Al 15' Icardi ribadisce in rete un pallone che si era stampato sul palo dopo una sua spizzata di testa. Biabiany prende il posto di Telles al 16'. Al 24' giallo per Kalinic per fallo di mano; pochi secondi dopo Tomovic prende il posto di Blaszczykowski. Al 30' Roncaglia si infortuna, al suo posto Gilberto. Al 31' Kalinic e Ilicic duettano e quest'ultimo serve Kalinic per la tripletta dell'attaccante gigliato. Guarin lascia il campo in favore di Brozovic al 33'. Al 36' Mati Fernandez prende il posto di Badelj: cambi ultimati. Al 39' Kalinic impegna Handanovic: corner per i viola. Giallo per Alonso al 45'; Damato assegna 2' di recupero.

Termina la partita. Inter – Fiorentina: risultato finale 1 a 4. Vittoria schiacciante degli uomini di Paulo Sousa che nel primo tempo, anche grazie al fulmineo 1 a 0 al quarto minuto, hanno annientato l'Inter. Nella ripresa viola in controllo. Una squadra corale che si è coordinata in attacco e in difesa con estrema compattezza. Migliore in campo Kalinic, ma tutto il collettivo si merita una menzione. Quasi lo dimenticavamo, col successo di stasera la Fiorentina è prima in classifica coi nerazzurri. Alla zitta...

 

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]