firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Quarto turno eliminatorio

Coppa Italia, stasera Fiorentina - Cittadella, Montella: "Siamo arrabbiati"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
foto: ACF Fiorentina

"Siamo arrabbiati. Il nostro obiettivo è di progredire in Coppa Italia. Il Cittadella sta andando bene in Serie B, non sarà una partita facile".

Queste le parole in conferenza stampa di Vincenzo Montella, alla vigilia della gara di Coppa Italia di stasera alle 21 al Franchi di Firenze contro il Cittadella. "Vogliamo giocare con qualità e con il cuore. È un momento difficile, ma dobbiamo rimanere calmi. Abbiamo 14 giocatori di età inferiore ai 23 anni, non possiamo lasciarci andare", ha aggiunto.

 

Arbitro del match, valido per il quarto turno eliminatorio, Ivano Pezzuto della sezione di Lecce; assistenti Raspollini e Scarpa; quarto uomo Prontera.

 

"I problemi si affrontano stando insieme - ha precisato Montella in merito al momento negativo viola -  col senso della famiglia, e questa vicinanza da parte della proprietà la sentiamo. La società sta gestendo la situazione nella maniera migliore, sta a noi dare una scossa, anche con i punti, senza girarci intorno". Secondo Montella, la Fiorentina, pur perdendo, contro il Lecce ha giocato una gara discreta. "Dopo Cagliari e Verona ci voleva il bastone - afferma -, adesso la carota perché i ragazzi hanno dato risposte. Vedo grande rabbia, e la squadra lo ha dimostrato anche sabato scorso, dobbiamo essere meno frenetici. Sapevamo che potevano capitare momenti bui, ma vanno analizzati con lucidità: abbiamo 14 under 23 in rosa. L'ultima partita ha dimostrato che la squadra ci tiene e lo ha detto anche il presidente".

 

L'incontro di stasera sarà un’occasione speciale per molti studenti americani presenti a Firenze. La Società viola, in collaborazione con Eduassistance, ha invitato gli universitari statunitensi che studiano in città ad assistere alla partita in Maratona. A loro verrà riservata un’accoglienza con giochi, freestyler, musica e street food che coloreranno il piazzale sotto gli spalti della Maratona. Un’opportunità per rinsaldare ancora una volta il legame tra Firenze, la Fiorentina e gli USA e per far sì che gli studenti possano trasformarsi in Ambasciatori della Città e dei colori viola nel mondo.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]